Home Politica Il PD a Fioravanti: “Non servono polemiche, 270mila euro sono ossigeno per...

Il PD a Fioravanti: “Non servono polemiche, 270mila euro sono ossigeno per i più deboli altro che bluff. Una cabina di regia con le minoranze per decidere insieme”

114
0
Il Palazzo dell'Arengo sede del Comune di Ascoli Piceno

ASCOLI, “Sui quotidiani locali abbiamo appreso delle esternazioni del sindaco Fioravanti in merito all’importante contributo del governo di 270mila euro destinati ad Ascoli Piceno (quota parte dei 400 milioni nazionali) per far fronte all’emergenza alimentare causata dall’emergenza coronavirus. Fare polemica, non aiuta il momento è non è ciò che la cittadinanza si aspetta e di cui ha bisogno”.
L’intervento è del Gruppo Consiliare Pd di Ascoli Piceno: “al fine di evitare giudizi superficiali, come letto sulla stampa, è opportuno precisare che i 400 milioni del governo e quindi anche i 270mila per il comune di Ascoli, sono fondi aggiuntivi all’anticipo dei 4.3 miliardi di FSC.

Appellare come un “bluff”, lo stanziamento di tali importanti somme equivale a mancare di rispetto al lavoro che tanti sindaci italiani, con fatica, portano avanti. I 270 mila euro sono una prima boccata d’ossigeno, sicuramente non sufficiente, ma importante per la città!

Riteniamo, importate studiare ed approfondire le disposizioni in campo prima di fare dichiarazioni fuorvianti sulla stampa che potrebbero destabilizzare!

In ottica costruttiva del bene Comune Vogliamo avanzare una proposta immediata al Sindaco:

Come PD siamo a disposizione per la creazione di una cabina di regia unitamente alle altre forze di opposizione che lo vorranno per decidere, insieme, modalità di erogazione dell’importante contributo di 270mila euro governativi (della quota nazionale di 400 milioni) in aggiunta ai fondi che il comune di Ascoli Piceno intende mettere in campo. Sono somme importanti a disposizione dei più deboli, che non possiamo lasciare indietro.

Come ribadito da tempo, noi ci siamo!” è la conclusione della nota del Gruppo Consiliare PD Ascoli Piceno.