Home Cronaca Ascoli, Presentata l’edizione 2020 del Festival dell’Appennino: si parte sabato con Massimiliano...

Ascoli, Presentata l’edizione 2020 del Festival dell’Appennino: si parte sabato con Massimiliano Ossini

827
0

Riparte dall’Archicaffè dell’Annunziata la IX Edizione del Festival dell’Appennino! Tutto il Piceno, provincia covid-free, riparte dal suo Festival d’eccellenza per attrarre un turistmo d’arte, cultura, ambiente…

Primo appuntamento sabato 20 con il migliore testimonial del Piceno, un uomo innamorato di questa terra che contribuisce a far conoscere in ogni circostanza: Massimiliano Ossini. Escursione sul Cammino Francescano della Marca, da Venarotta a Poggio Canoso.

Sabato 20 giugno al via il Festival dell’Appennino 2020 in compagnia del presentatore televisivo e scrittore Massimiliano Ossini. La prima tappa della kermesse propone un’escursione sul Cammino Francescano della Marca, da Venarotta a Poggio Canoso, dove ad aspettare il gruppo ci sarà Ossini per la presentazione del suo libro “Kalipè – Il cammino della semplicità”.

Appuntamento alle 8 alla Piscina Comunale di Venarotta da cui si partirà per una passeggiata di 12 chilometri diretta a Poggio Canoso. Qui, dopo aver pranzato al sacco, si svolgerà la presentazione del libro di Massimiliano Ossini e l’intervista a cura di Luca Capponi. Il conduttore RAI non ha di certo bisogno di presentazioni, ambasciatore del Piceno, grande appassionato di montagna, dal 2014 conduce la trasmissione “Linea bianca” su RAI 1. Il suo secondo libro, “Kalipè – Il cammino della semplicità”, è il racconto di un “pellegrinaggio” durato un giorno, fatto proprio sulla piccola bretella del Cammino Francescano della Marca, approdato con l’incontro con una comunità di frati in un luogo sperduto dell’Appennino.

Il conduttore televisivo Massimiliano Ossini

La presentazione sarà seguita da un intermezzo musicale del Duo Travaglini Sabatini TRAV&LS, duo di chitarre classiche che propone un repertorio musicale di qualità. Alle 16 ci sarà la ripartenza per il rientro a Venarotta.

Per questa edizione, a causa delle disposizioni vigenti per l’emergenza Covid-19 sarà obbligatoria la prenotazione del proprio posto per ciascuna escursione, il numero di partecipanti consentito per questa prima tappa è fissato a 300 persone. Ciascun partecipante potrà prenotarsi gratuitamente, fino a esaurimento posti, attraverso un form dedicato sul sito www.festivaldellappennino.it. Con un semplice click si potrà quindi partecipare agli appuntamenti in completa sicurezza.
I

l Festival dell’Appennino 2020 è un progetto realizzato insieme alla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno nell’ambito delle misure di contrasto alle conseguenze del sisma, che quest’anno si apre a una innovativa promozione turistica del territorio fatta di escursioni, spettacoli, musica, perfomarce teatrali nei borghi montani realizzate dai giovani anche in lingua inglese, laboratori alchemici.
Il Festival dell’Appennino è una manifestazione aperta a tutta la comunità.

IL PROGRAMMA

20 giugno 2020 sabato
Poggio Canoso
Escursione sul Cammino francescano della Marca e presentazione del libro di Massimiliano Ossini “Kalipè- Il cammino della semplicità”
Ore 08:00 Ritrovo alla Piscina Comunale di Venarotta e partenza escursione
Ore 13:00 Arrivo a Poggio Canoso e pranzo al sacco
Ore 14:00 Massimiliano Ossini “Kalipè- Il cammino della semplicità”, intervista a cura di Luca Capponi
Intermezzo musicale del duo Sabatini Travaglini
Ore 16:00 Ripartenza per rientro a Venarotta

Indicazioni
Escursione Venarotta – Poggio Canoso
Dislivello 653 mt
Andata 12 KM Percorrenza: 4.00 h
Ritorno 12 KM Percorrenza: 4.00 h
Difficoltà percorso: Escursionistico per persone allenate

obbligatori: mascherina, scarponi trekking
consigliati: giacca impermeabile, indumenti di ricambio, borraccia, zaino media capacità, bastoncini