Home Cronaca Ascoli Piceno e Provincia Ascoli, I Carabinieri rendono noto il bilancio dell’ultimo weekend in Zona Arancione

Ascoli, I Carabinieri rendono noto il bilancio dell’ultimo weekend in Zona Arancione

226
0

Denunce, segnalazioni e sequestro di sostanze stupefacenti. Il bilancio dell’ultimo weekend in Zona Arancione ad Ascoli non è comunque legato alle restrizioni da Covid-19 perchè le attività commerciali e anche i cittadini alla fine si sono comportati bene.

Le denunce sono arrivate per spaccio di stupefacenti e guida in stato di ebrezza operate dai carabinieri del Comando provinciale di Ascoli, che nel fine settimana hanno effettuato decine di servizi sul territorio per la prevenzione del crimine e per il controllo del rispetto della normativa anti-Covid.

Proprio nell’ambito di queste attività, i militari dell’Arma hanno denunciato un 17enne per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. Il ragazzo è stato sorpreso mentre cedeva una dose di marijuana ad un ventenne del posto. A quel punto, i Carabinieri hanno deciso di perquisirne l’abitazione de all’interno sono state rinvenute altre quattro dosi di erba pronte da spacciare, tutte sottoposte a sequestro. L’acquirente, invece, segnalato come assuntore alla Prefettura di Ascoli.

Sempre nel centro storico i Carabinieri hanno poi perquisito un 28enne trovato in possesso di una bustina contenente quasi 5 grammi di marijuana: anche in questo caso è partita la segnalazione alla Prefettura.