Home Animali Folignano, Cani e gatti ritrovati morti da polpette avvelenate: una taglia per...

Folignano, Cani e gatti ritrovati morti da polpette avvelenate: una taglia per scovare il colpevole

392
0

Allarme polpette avvelenate nella zona di Folignano dopo che alcuni gatti della colonia di Piane di Morro, e il cagnolino Fox sono morti per avvelenamento. Una vicenda che ha subito mobilitato la sezione ascolana della ‘Lega per l’abolizione della caccia’, che ha deciso di offrire una ricompensa di 500 euro a chi permetterà di identificare e denunciare l’autore del gesto. Chi vuole inviare notizie potrà farlo chiamando il 328.8880553.

“La responsabile di una piccola colonia felina, regolarmente censita al Comune di Folignano e all’Asur, aveva da pochi mesi intrapreso la sterilizzazione di alcune gatte – ha dichiarato Sabrina Simonetti, responsabile della Lac di Ascoli –, quando qualche settimana fa aveva ne aveva notata una venirle incontro moribonda come in cerca di aiuto. Nonostante il soccorso immediato l’animale purtroppo era deceduto immediatamente, indirizzando il veterinario verso un incidente.

Invece, nei giorni a seguire, l’amara scoperta: diversi animali sembravano scomparsi e dopo numerose ricerche dei residenti, insieme alle guardie zoofile, sono stati rinvenuti i corpidi altri due gattini che non avevano avuto scampo. Ancora pochi giorni dopo, il povero cane Fox, mentre passeggiava nell’area verde adiacente al condominio in viale Venezia è stato colto da un malore irreversibile morendo in pochi minuti sotto gli occhi sconvolti dei proprietari che non hanno avuto nemmeno il tempo di un consulto veterinario.

Le nostre guardie zoofile hanno nuovamente allertato le autorità, in particolare i carabinieri forestali che hanno effettuato un sopralluogo con l’unità cinofila, che per ora non ha dato esito. Per questo chiediamo aiuto ai cittadini e a chiunque possa farci risalire all’autore di questo gesto davvero da vigliacchi”