sabato, Dicembre 10, 2022
HomePolitica Ascoli Piceno e ProvinciaAscoli, Sette politici del Piceno volano a Roma: grande successo personale per...

Ascoli, Sette politici del Piceno volano a Roma: grande successo personale per Guido Castelli con Fratelli d’Italia

spot_img
Sono addirittura sette i neo eletti parlamentari del Piceno che saluteranno le Marche e si trasferiranno a Roma. Nonostante il taglio di Senatori e Deputati è stato così superato il record registrato nel 2018 quando furono eletti cinque politici piceni.
L’onorevole Giorgia Latini

Da Guido Castelli a Giorgia Latini, il Piceno ha davvero fatto il ‘botto’ perché oltre ai due assessori regionali entrano nuovamente Rachele Silvestri e Lucia Albano per Fratelli d’Italia, Giorgio Fede e Roberto Cataldi per il Movimento 5 Stelle, e alla fine esultano anche Augusto Curti e Francesco Verducci del Partito Democratico

Insomma, un gran risultato per i politici locali, in particolare per chi è stato eletto nei partiti che hanno vinto le elezioni e che di certo avranno un ruolo importante anche nel nuovo esecutivo.
Tra questi c’è sicuramente l’assessore al Bilancio e alla Ricostruzione della Regione Marche, Guido Castelli che con Fratelli d’Italia si è assicurato un posto da Senatore. Un grande traguardo festeggiato a notte fonda da ‘Tirabbesciò’ assieme al sindaco Marco Fioravanti e a tanti elettori.

L’assessore alla cultura e all’istruzione della Regione Marche e già assessore al Comune di Ascoli, Giorgia Latini, ha parzialmente attutito la delusione degli elettori della Lega aggiudicandosi un posto tra i banchi dei Deputati.

L’onorevole Rachele Silvestri

L’ascolana Rachele Silvestri, passata dal Movimento 5 Stelle a Fratelli d’Italia ha conquistato un posto da onorevole trasferendosi nel vicino Abruzzo.

“È arrivata l’ufficialità della mia elezione a Deputata della Repubblica – ha scritto ieri sera su Facebook – il mio seggio nell’assise di Montecitorio viene assegnato dal collegio plurinominale abruzzese nel quale ero candidata. Il mio più sentito ringraziamento non può non andare a Giorgia Meloni a Fratelli d’Italia e ai nostri tantissimi elettori per aver creduto in me, nelle mie battaglie e nei miei valori. Oggi, dopo una complicata campagna elettorale, con rinnovato spirito ci prepariamo a governare con responsabilità e a servire la nostra Italia. Grazie. Siamo #Pronti!”
Giorgio Fede e Roberto Cataldi, fedelissimi nella formazione di Conte inizieranno il secondo (e ultimo visto il limite grillino) mandato parlamentare.
L’onorevole Lucia Albano

Soddisfazione anche per l’onorevole Lucia Albano, eletta sempre in quota Fratelli d’Italia, che nel 2020 prese il posto di Francesco Acquaroli diventato Presidente della Regione.

A loro in serata si è aggiunto Augusto Curti, che riesce a entrare dopo una giornata di conteggi e che andrà a rappresentare il comune più piccolo, Force.

Gli eletti nella Lista Fratelli d’Italia
«Dopo una notte insonne, accompagnato dagli amici e dai sostenitori di sempre, il responso che ci riempie il cuore e che ci responsabilizza – ha scritto sui social, con grande soddisfazione Guido Castelli –. Fratelli d’Italia è il partito più votato dal popolo italiano. Un risultato storico, che ci ripaga di tutto il lavoro fatto insieme nell’interesse di tutta la Nazione, sia di chi ci ha votato che di quanti hanno fatto scelte diverse. Un risultato che, a livello personale, mi emoziona non poco. E mi spinge verso un obiettivo ancor più importante: rappresentare la mia terra a Roma, nell’aula del Senato. Per questo, e per la vicinanza che ho percepito vibrare vicino a me nelle ultime settimane, sento il bisogno di dire grazie a tutti voi».
Post social anche per Giorgia Latini: «Nottata lunga e impegnativa – ha scritto – ma finalmente gli italiani potranno avere un vero Governo Politico pronto a fare scelte coraggiose e che ci farà ritornare orgogliosi della nostra Nazione. Le sfide e le difficoltà saranno immense, ma quando si crede tutto è possibile».
Stessa soddisfazione per la sambenedettese Lucia Albano: «Per la prima volta l’Italia ha la possibilità di indicare un Presidente del Consiglio donna – ha scritto –, espressione di un partito conservatore premiato a gran voce dagli italiani. Fratelli d’Italia ha ottenuto un risultato storico, sia a livello nazionale che regionale. È il frutto di un lavoro di squadra svolto con grande serietà, competenza e coerenza sia nelle istituzioni che sul territorio. Ringrazio sentitamente il presidente Giorgia Meloni e tutti gli elettori marchigiani che hanno scelto FdI per avermi dato l’opportunità di rappresentare tutte le Marche alla Camera dei Deputati . È un compito che mi onora e che avverto con grande responsabilità, soprattutto in un momento difficile per la nostra nazione».

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES
spot_img

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'

TREND TOPIC