Home Cronaca Ascoli Piceno e Provincia San Benedetto, Senza Fissa dimora: “Arrestatemi”

San Benedetto, Senza Fissa dimora: “Arrestatemi”

372
0
Carabinieri e Polizia (foto Ansa)

C’è chi scappa dalle proprie condanne e chi invece si costituisce in maniera del tutto spontanea.

E’ quello che succedeva ieri pomeriggio nella sede della Questura, dove un uomo di origini Marocchine di 38 anni ha di fatto chiesto di essere arrestato.

L’uomo, senza fissa dimora, si è spontaneamente costituito per reati come quelli contro il patrimonio e altri legati all’ambito delle sostanze stupefacenti.

Le forze dell’ordine non se lo sono fatto ripetere due volte e una volta sbrigate le pratiche di rito lo hanno affidato al carcere di Marino del Tronto dove sconterà una pena detentiva pari a 4 anni.