Home Cronaca Martinsicuro, Presentata la ‘4° Vongolata al Molo’ in programma dal 12 al...

Martinsicuro, Presentata la ‘4° Vongolata al Molo’ in programma dal 12 al 17 luglio

405
0

Si è svolta questa mattina la Conferenza stampa per l’avvio della 4^” Vongolata al Molo dal 12 al 17 luglio presso il Molo Nord di Martinsicuro, Lungomare Europa, evento di promozione della Vongole dell’Adriatico “Venus gallina, prodotto locale dell’O.P. VO.CO.TER. A partire dalle 19.00 si potranno degustare primi piatti a base di vongole locali e prelibati souté,  l’evento sarà accompagnato da proiezioni video, laboratori informativi e educativi per bambini e adulti, esperti del settore e ogni sera  intrattenimento musicale. Gusto e divertimento garantiti!

Realizzata dall’Organizzazione dei Produttori Vongole Costa del Teramano – O.P. VO.CO.TER, con l’obiettivo di promuovere la Vongola locale in collaborazione con la Partners in Service Srl titolare del CEA «Ambiente e Mare», R. Marche.

E il termine “PAPARAZZE” calza a pennello, poiché è stato prestato al mondo dello spettacolo e del gossip proprio dal dialetto abruzzese, in cui indica le VONGOLE. Il modello di fotografo, nato ai tempi della “Dolce Vita” Felliniana indicò in breve tutti i fotoreporter persecutori di star! La testimonianza più autorevole della nascita del neologismo “paparazzo” appartiene a Ennio Flaiano, uno dei suoi inventori che nella Solitudine del satiro scrive: “per questo fotografo non sappiamo che inventare: finché, aprendo a caso quell’aureo libretto di George Gissing che si intitola Sulle rive dello Jonio troviamo un nome prestigioso: Paparazzo”.

Quel libro prestigioso lo stava leggendo Fellini, il nome divertì il regista, tanto più che all’amico Flaiano ricordò che la parola “paparazze” nel suo dialetto abruzzese indicava le vongole e trovò azzeccato mettere in relazione l’aprirsi e chiudersi della conchiglia  con l’analogo movimento dell’obiettivo fotografico.

O.P. Vongole Costa del Teramano “VO.CO.TER.” è costituita da 33 imbarcazioni e parte integrante del Consorzio COGEVO ABRUZZO, presieduto da Giovanni Di Mattia, al quale sono associate 74 imbarcazioni che portano avanti programmi volontari di autodisciplina stabilendo le quantità da pescare nel rispetto degli stock e della salvaguardia della risorsa, ai fini di una pesca responsabile e sostenibile, che tenga sotto controllo lo sforzo di pesca.

Obiettivo dell’O.P. Vongole Costa del Teramano “VO.CO.TER.” è quello di gestire la promozione e commercializzazione dell’intero pescato della Vongola della costa teramana, tramite il centro di spedizione del Mercato Ittico di Giulianova.

OP VO.CO.TER e il Consorzio COGEVO ABRUZZO assicurano il controllo, la certificazione ed etichettatura del prodotto al fine di garantirlo sotto ogni profilo al consumatore finale, grazie al sigillo posto sui sacchi e la relativa etichetta, che indicherà il luogo di provenienza, la data certa della raccolta e tutti i requisiti, indispensabili affinché sulle tavole arrivino vongole di eccellente qualità.

Il Presidente dell’O.P. Vongole Costa del Teramano “VO.CO.TER.” Vespasiano Corsi sottolinea come l’iniziativa abbia l’obiettivo di promuovere il consumo della Vongola Venus gallina, prodotto locale dell’OP, attraverso eventi di informazione e divulgazione rivolti ai consumatori per educarli a comprendere e riconoscere il prodotto locale dell’OP.

Tutte le sere, a partire dalle ore 19 sarà aperto lo stand gastronomico, dove è possibile gustare eccellenze marinare a base di vongole dell’Adriatico, “mezze maniche con vongole e Soutè di vongole”  pescate fresche in Adriatico, preparate e servite nei modi tipici dai Pescatori dell’O.P. Vongole Costa del Teramano “VO.CO.TER.

Quest’anno il calendario è più che mai ricco di eventi ed intrattenimenti per tutte le età: per i più piccoli tutte le sere dalle ore 19.30 alle 22.30, nell’Area eventi della 4^” Vongolata al Molo” i due laboratorio didattico Il Gioco del Cavalluccio Marino” e “Il Gioco del Mare Adriatico”, un tappeto pedagogico (3×2 m) per educare i bambini alla sostenibilità sin dalla giovane età (attività consigliata a bambini  dai 4 a 12 anni), in presenza di educatori qualificati del CEA; dalle ore 20.30 – 21.00, proiezione video realizzati O.P. VO.CO.TER., consegna targhe e vongola d’oro ai pescatori e autorità invitate all’evento.

Le serate saranno accompagnate da intrattenimenti musicali che vedranno protagonisti  venerdì 12 Luglio con “Zigà”, sabato 13 con “Angelo Carestia”, domenica 14 con “Telidess Ddubbott”, lunedì 15 con “I Silva”, martedì 16 con “Fatj Band”, e per concludere mercoledì 17 con “Tremenouno”. Inoltre alle ore 20.30 nelle serate di Venerdì  12 luglio, Domenica 14 luglio e Martedì 16 luglio  sarà presente come esperto del settore la Biologa Nutrizionista dott.ssa Barbara Zambuchini che illustrerà il prodotto certificato dell’O.P. Vongole Costa del Teramano “VO.CO.TER. e l’importanza del consumo della vongola.

Obiettivo dell’evento è quello di sensibilizzare la popolazione al consumo del prodotto ittico locale, in particolare della vongola dell’AdriaticoVenus gallina, nel rispetto della sua stagionalità e al consumo intelligente, nella consapevolezza che mangiare pesce fa bene e lo si può fare a un prezzo contenuto, specialmente in alcuni periodi dell’anno, promuovendo la tradizione culinaria del territorio costiero attraverso ricette ad hoc.

L’intento dei Laboratori didattici/informativi, curati dalla Partners In Service srl titolare del CEA «Ambiente e Mare», R. Marche è abituare i bambini al consumo di vongole, portandoli a scoprire che sono buone e fanno bene, ma che racchiudono tante curiosità da scoprire per un consumo consapevole e rispettoso dell’ambiente.  “Le vongole sono un alimento particolarmente indicato nelle fasi della crescita: lo dimostrano innumerevoli studi scientifici. Sono ricchissime di: vitamina B12, omega 3, proteine nobili altamente digeribili, sali minerali e vitamine” – sottolinea la Biologa Nutrizionista  dott.ssa Barbara Zambuchini, Partners in Service Srl, Centro di Educazione Ambientale CEA “Ambiente e Mare”, R. Marche.

Saranno distribuite in modo gratuito le ricette a basa di vongole realizzate ad hoc “secondo stagione” dall’ dell’O.P. Vongole Costa del Teramano “VO.CO.TER.”.

La vongola costituisce, ora come nel passato, anche una fonte di sviluppo di microeconomie locali che da sempre sono legate alla tradizione marinara, per questo si è pensato alla suggestiva location del Molo Nord di Martinsicuro.

Progetto Finanziato: Piano di Produzione e Commercializzazione 2019 O.P. VO.CO.TER Soc. Coop Arl PO FEAMP 2014-2020. Misura 5.66 Reg.(UE) n.508/2014 MIPAAFT DG PESCA PEMAC, PEMAC 2, Prot. 0006946 del 18/04/2019.