Home Cronaca Ascoli Piceno e Provincia IN FUGA DA CACCIATORI ENTRANO IN AUTOSTRADA. Quattro cinghiali nel territorio di...

IN FUGA DA CACCIATORI ENTRANO IN AUTOSTRADA. Quattro cinghiali nel territorio di Cupra Marittima due travolti

391
0
Uno dei due cinghiali che da sabato 4 marzo erano stati rinchiusi in un parcheggio. 06 marzo 2017 a Genova.ANSA/LUCA ZENNARO

CUPRA MARITTIMA, Quattro cinghiali, probabilmente in fuga da una battuta di caccia, sono entrati nel territorio di Cupra Marittima, nell’autostrada A14, al km 295, dopo avere abbattuto la recinzione e la rete posta a chiusura delle barriere fonoassorbenti.
I cinghiali hanno attraversato le due carreggiate, superando le barriere new jersey: due si sono subito allontanati nei campi circostanti, gli altri due, invece, sono stati investiti; il primo da un’autovettura, ed è morto sul colpo, il secondo, da un mezzo pesante, ed è rimasto ferito gravemente.
Sul luogo è arrivata una pattuglia della Sottosezione Autostradale di Porto San Giorgio, che è riuscita a fare decelerare ed arrestare il traffico per una decina di minuti.
L’animale ferito, che si trovava al centro della carreggiata sud, è stato abbattuto. Poco più di anno fa, nella notte tra il 2 e il 3 gennaio 2019 in A1 nei pressi di Lodi, un episodio simile causò un incidente stradale, che provocò la morte di un giovane e diversi feriti gravi, tra cui tre bambini.