Home Politica Valeria Mancinelli, sindaco di Ancona: “Non ci sono le condizioni per candidarmi...

Valeria Mancinelli, sindaco di Ancona: “Non ci sono le condizioni per candidarmi alle prossime elezioni delle Marche”

123
0

Valeria Mancinelli, sindaco di Ancona, si chiama fuori dalla possibilità di candidarsi come futura Governatrice della Regione Marche, quale esponente del Partito Democratico.

Nell’ultimo periodo, il nome della Mancinelli sembrava in pole position per la candidatura da Presidente di Regione.

“Non mi sono mai candidata a niente- sostiene la Mancinelli in una diretta video nella sua pagina social- da novembre 2019, ho ricevuto numerose richieste da dirigenti ed esponenti Pd, se ci fosse una mia disponibilità ad accettare una proposta di candidatura. Ci ho pensato seriamente e a lungo, perché ciò avrebbe significato un’interruzione anticipata del mio mandato come sindaco di Ancona.

”Ho valutato anche un senso di correttezza nei confronti della squadra consiliare che insieme a me amministra la città, alla fine avevo dato una possibilità alla proposta, pensando alle Marche che stanno attraversando ancora una crisi economica forte, le difficoltà del sisma, sono dunque in un passaggio molto complicato. La mia condizione era quella di chiedere un passo indietro del Governatore uscente, provando a formare una squadra nuova, stringendo i tempi. In questi termini, non ho trovato spazio per una mia disponibilità”