Home Cronaca Prima vittima del Coronavirus nelle Marche, a Fano

Prima vittima del Coronavirus nelle Marche, a Fano

268
0

“La prima vittima del Coronavirus delle Marche è un anziano di 88 anni con patologie pregresse, deceduto questa mattina all’ospedale Santa Croce di Fano.

Era stato ricoverato il 24 febbraio con febbre alta e difficoltà respiratorie ed era risultato positivo al tampone.
Esprimo vicinanza alla famiglia e a tutti i suoi cari.

Continuiamo a lavorare per fronteggiare l’emergenza con il massimo impegno” – dichiara questa mattina il Governatore delle Marche Luca Ceriscioli.

Ricordiamo che da oggi tutte le scuole marchigiane hanno ripreso l’attività didattica, tranne la provincia di Pesaro Urbino. Il decreto del Governo ha scelto di considerare misure restrittive esclusivamente per i territori con contagi all’interno, in scala provinciale e non regionale.