Home Cronaca Ascoli, Il Sindaco Fioravanti: “Sto bene, continuo a lavorare da casa. E’...

Ascoli, Il Sindaco Fioravanti: “Sto bene, continuo a lavorare da casa. E’ un momento delicato ma ce la faremo”

2285
0
Il Sindaco di Ascoli Piceno, Marco Fioravanti

Cityrumors ha raggiunto al telefono il Sindaco di Ascoli, Marco Fioravanti anche per sincerarsi delle sue condizioni dopo il caso di Coronavirus che ha coinvolto un suo dirigente.

“Sto bene! Il mio lavoro continua al telefono e non si ferma” ha ribadito il primo cittadino. È in isolamento precauzionale volontario, a casa, il sindaco della Città delle Cento Torri,  dopo il secondo caso di Covid-19 che ha riguardato un dirigente della sua Amministrazione Comunale.

“Preciso che non ho avuto contatti diretti col dirigente quindi sono in isolamento domiciliare come previsto dal protocollo per mia scelta. Voglio poi puntualizzare che gli sportelli di Front-Office erano già chiusi da giorni e per questo voglio rassicurare i cittadini, gli utenti e i contribuenti che gli accertamenti che si stanno effettuando in queste ore sono rivolti al personale interno, parte del quale è già in isolamento, e sui contatti che il dirigente ha avuto dal rientro dalla settimana bianca.

È un sindaco molto presente Marco Fioravanti, tanto anche ieri per la città girava anche un’auto con altoparlante dove lui stesso invitava i cittadini a restare a casa.

“Adesso lavoro costantemente al telefono – ha proseguito il primo cittadino di Ascoli – in questo preciso momento sono in contatto con la Protezione Civile e la Polizia Municipale per ricevere informazioni e organizzare gli adempimenti. Utilizzo tutti i mezzi multimediali, da Skype ai social per informare i miei concittadini ed essere presente per la mia comunità. Non mi fermo. Ricordo che questo fatto ci deve far alzare il livello di emergenza ma non generare panico”

E alla domanda sulla delicatezza del momento conclude “E’ vero il momento è delicato, ma ce la faremo”