Home Cronaca Covid19, convenzione tra Poste Italiane e Carabinieri: consegna pensione a casa per...

Covid19, convenzione tra Poste Italiane e Carabinieri: consegna pensione a casa per gli over 75

263
0

La pensione per gli anziani la preleveranno i Carabinieri, per evitare che facciano la coda agli sportelli e rischiare il contagio, per loro che sono i soggetti più fragili.

I Carabinieri preleveranno e consegneranno a casa degli over 75 che ne faranno richiesta la pensione in contanti.

“Avevamo sollevato il problema nei giorni scorsi rivolgendoci a Poste Italiane a cui avevamo chiesto di ampliare il servizio aprendo sedi temporanee” – dichiara Maurizio Mangialardi, Presidente di Anci Marche – “Questa soluzione di affidarsi all’Arma dei Carabinieri è pratica e sicura e conferma ancora una volta la straordinaria disponibilità dei Carabinieri che si sono messi a disposizione per svolgere questo servizio. Per i nostri anziani rimanere a casa è fondamentale per la tutela della propria salute e, dopo i servizi di consegna a domicilio di spese e medicinali garantita da tanti generosi e straordinari volontari e la pensione ora portata dai Carabinieri, si rafforza per loro la possibilità di non essere contagiati potendo rimanere tranquillamente nelle loro abitazioni.”

I pensionati potranno delegare l’Arma dei Carabinieri chiamando il numero verde 800 55 66 70 per la consegna a domicilio, per tutta l’emergenza da Coronavirus. Il servizio non potrà essere reso a coloro che abbiano già delegato altri soggetti alla riscossione, abbiano un libretto o un conto postale o che vivano con familiari o comunque questi siano dimoranti nelle vicinanze della loro abitazione.