Home Cronaca Ceriscioli adesso accelera, un protocollo per riaprire già a metà maggio

Ceriscioli adesso accelera, un protocollo per riaprire già a metà maggio

1809
0

E’ solo un’ipotesi ma il Presidente Luca Ceriscioli nelle prossime ore potrebbe decidere di anticipare le riaperture.

Se la curva dei contagi continuerà a scendere, la Regione Marche, potrebbe riaprire bar ristoranti e attività di cura alla persona a metà maggio. Con due settimane di anticipo sulla data del 1° giugno fissata dal Governo.

Non sarebbe la prima volta che il Presidente Ceriscioli decide in anticipo, fu il primo a firmare l’ordinanza di chiusura delle scuole, sarà il primo anche nella ripartenza?

Le parole del Governatore, affidate alla piattaforma facebook, sono state chiare: “Proviamo ad individuare un protocollo che garantisca la massima sicurezza. Le associazioni di categoria sono d’accordo. Non faccio questiono di fughe in avanti, ma solo di sicurezza. Voglio verificare se sia possibile accorciare i tempi”.

Una speranza per parrucchieri e centri estetici, ma anche per tutte le attività legate alla ristorazione, che potrebbero iniziare a riaprire già dal 18 maggio.

Un primo provvedimento, sulle riaperture delle spiagge per il 4 maggio, è già stato adottato dalla Giunta Ceriscioli che vuole riaccendere i motori della Regione.