Home Cronaca Parte il 29 maggio la stagione estiva nelle Marche

Parte il 29 maggio la stagione estiva nelle Marche

845
0

Parte il 29 maggio la stagione balneare nella Regione Marche.

La decisione arriva dall’incontro tra l’assessore al turismo Moreno Pieroni, il presidente Anci Marche Maurizio Mangialardi e i rappresentanti delle categorie di tutte le province marchigiane. Sandro Assenti, presidente Confesercenti Turismo del Piceno, dichiara che “sono stati accantonati due ipotesi troppi difficili per i gestori degli stabilimenti, come i termoscanner e il registro con i dati dei clienti.

Le regole fissate per vivere in sicurezza la spiaggia sono massimo 4 persone per ombrellone, 12 mq il perimetro per ogni ombrellone, 4 mt la distanza tra una fila e l’altra, 1 mt la distanza tra le persone sia in spiaggia che in acqua, 2 mt tra i lettini singoli in riva al mare. Obbligatoria la sanificazione, controllo della temperatura dei dipendenti e vigilanza e controllo assiduo della distanza tra i bagnanti. Il litorale rispetterà l’orario di chiusura tra le 23 e le 6. Le spiagge libere saranno controllate dai gestori degli stabilimenti adiacenti e dal personale del Comune.