Home Eventi Terremoto, torna ‘Furgoncinema’ nei comuni senza cinema. Serate tra luglio e agosto

Terremoto, torna ‘Furgoncinema’ nei comuni senza cinema. Serate tra luglio e agosto

175
0
ANCONA, 13 AR - Visso a Pasquetta ai tempi del coronavirus.

Nelle zone marchigiane colpite dal sisma torna “Furgoncinema”: da oggi al via la quarta edizione del progetto, che è curato dall’associazione culturale Aristoria.

Un furgone con un video proiettore e un impianto audio porterà il cinema nei comuni che un cinema non l’hanno mai avuto, anche prima del terremoto.

“Un progetto reso possibile – dicono gli organizzatori – grazie all’aiuto dei partner Spi Cgil Marche e Macerata e Università degli studi di Camerino”.

Nel rispetto delle nuove normative anti Covid, l’edizione 2020 prenderà il via dal Polo Unicam, Colle dell’Annunziata di Ascoli Piceno. A seguire, Amandola il 10 luglio, Camporotondo di Fiastrone il 17, Camerino il 18, Gualdo il 24, Fiastra il 26, Arquata del Tronto il 31.

Ad agosto “Furgoncinema” arriverà a Corridonia (1 agosto)  e a Visso il 2.

“Ma a queste date potrebbero aggiungersene altre”, affermano gli organizzatori.