Home Cronaca ALL’OSPEDALE MADONNA DEL SOCCORSO RESTANO DUE CONTAGIATI IN TERAPIA INTENSIVA. ALL’OSPEDALE DI...

ALL’OSPEDALE MADONNA DEL SOCCORSO RESTANO DUE CONTAGIATI IN TERAPIA INTENSIVA. ALL’OSPEDALE DI ASCOLI DUE PERSONE ATTENDONO L’ESITO DEL TAMPONE

315
0
L'Ospedale 'Mazzoni' di Ascoli

Sono 26 i positivi al coronavirus rilevati nelle Marche nelle ultime 24 ore, su 859 nuove diagnosi: 13 in provincia di Ascoli Piceno, 7 in provincia di Ancona e 6 in provincia di Macerata.
Questi casi comprendono 1 rientro dall’estero (Egitto), 12 soggetti sintomatici, 4 contatti in ambito domestico, 4 contatti stretti di casi positivi, 2 contatti rilevati in ambiente di vita e 3 casi in fase di verifica . Lo rende noto il Gores. Nelle ultime 24 ore sono stati testati 1.540 tamponi: 859 nel percorso nuove diagnosi e 681 nel percorso guariti.

L’aggiornamento dell’Area Vasta 5 relativo alla situazione attuale negli ospedali di Ascoli Piceno e San Benedetto, per quanto riguarda i contagi da coronavirus: restano in terapia intensiva i due anziani trasferiti, nei giorni scorsi, nella Rianimazione del Madonna del Soccorso. Due pazienti, casi sospetti, in attesa di tampone, si trovano al Pronto soccorso dell’ospedale di Ascoli Piceno.