Home Cronaca Ascoli, Giorgio Ferretti leader di Casapound: “La protesta dei commercianti non ha...

Ascoli, Giorgio Ferretti leader di Casapound: “La protesta dei commercianti non ha colore politico”

300
0
Giorgio Ferretti durante una manifestazione

Giorgio Ferretti leader di Casapound Ascoli è intervenuto in merito al lancio di lacrimogeni della Polizia sul corteo di protesta degli esercenti commerciali.

“Sono stato contattato da alcuni giornali in merito alla manifestazione dei commercianti e delle partite iva di ieri sera – ha scritto Giorgio Ferretti – riassumo quanto detto:

E’ inaccettabile il pericoloso lancio di lacrimogeni su commercianti e partite iva. Lavoratori italiani che stavano pacificamente manifestando il loro dissenso verso i DPCM, come accade tranquillamente in quasi tutte le città d’Italia, bersagliati da quelli che dovrebbero essere i tutori dell’ordine. Spero in una forte presa di posizione della politica e delle istituzioni, che porti alle dimissioni di chi era lì per gestire l’ordine pubblico.

Per quanto riguarda la presenza di elementi di CasaPound (addotta dalla questura), spero che in uno stato di diritto il colore politico non faccia perdere il diritto di partecipare ad una manifestazione apartitica e senza rivendicazioni politiche, dove c’erano unicamente i tricolori a rappresentare una folla di oltre 400 persone.

Tanto più – ha concluso il leader di Casapound !- che anche io ho una regolare partita iva. Finiamola con la caccia alle streghe”.