Home Prima Pagina Prosegue lo screening “MARCHE SICURE”: vi hanno aderito complessivamente 134.418 persone, con...

Prosegue lo screening “MARCHE SICURE”: vi hanno aderito complessivamente 134.418 persone, con 798 casi positivi

239
0

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che l’operazione di screening “MARCHE SICURE” nella giornata di mercoledì 13 gennaio, nella località dell’Area Vasta 1 (località di Fano) ha riscontrato un’adesione di 1552 persone con 17 casi positivi. Nelle località che rientrano nell’Area Vasta 2 (Senigallia e Fabriano) si è registrata un’adesione di 3239 persone, con 5 casi positivi.
Nell’Area Vasta 3 (località di Civitanova Marche) si sono sottoposte al tampone 1112 persone e sono stati rilevati 13 soggetti positivi.
Complessivamente, dall’inizio del programma ‘Marche Sicure’, hanno aderito 134.418 persone, con 798 casi positivi. In totale la percentuale di positività è pari allo 0,6%. I casi positivi rilevati sono stati sottoposti al tampone molecolare.
Fino a domenica 17 gennaio possono sottoporsi allo screening di massa gratuito anche gli abitanti di Civitanova Marche, Morrovalle, Montecosaro e Monte San Giusto. L’esame si svolgerà presso il PalaRisorgimento di Via Ginocchi, a Civitanova Marche, dalle 8 alle 20. Clicca qui per tutte le informazioni.

La terza fase dell’Operazione di screening Marche Sicure, avviata dalla Regione Marche per il controllo della diffusione e il tracciamento dell’epidemia da SARS-CoV-2 e l’individuazione degli asintomatici positivi, prosegue nell’Area Vasta 1: da sabato 16 a giovedì 21 gennaio saranno coinvolti i comuni di Colli al Metauro, Mondavio, Montefelcino, Monteporzio, Terre Roveresche, Gabicce Mare, Gradara, Montelabbate, Tavullia, Vallefoglia, Petriano e Montecalvo in Foglia. Sono previsti quattro siti di indagine dove potranno recarsi gli abitanti di tutti i paesi coinvolti.