Home Prima Pagina Ascoli Calcio, Doppia cessione: il difensore Spendlhofer in Israele e l’attaccante Tupta...

Ascoli Calcio, Doppia cessione: il difensore Spendlhofer in Israele e l’attaccante Tupta in Svizzera

237
0
L'attaccante Lubomir Tupta
L’Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica il trasferimento a titolo temporaneo di Lukas Spendlhofer al club israeliano del Bnei Sakhnin. La Società bianconera augura a Lukas un brillante prosieguo di stagione. Il difensore quindi passa in prestito secco al Bnei Sakhnin, club che occupa attualmente l’undicesima posizione nel massimo campionato israeliano.
Lo scorso 2 Ottobre il 27enne difensore austriaco era stato prelevato a titolo definitivo dal Picchio con contratto fino al 30 Giugno 2022 con opzione per un’ulteriore stagione. In bianconero ha giocato 11 gare nel girone d’andata (10 da titolare) per un totale di 922 minuti in campo.
Contemporaneamente la società di corso Vittorio Emanuele ha comunicato il trasferimento a titolo temporaneo all’FC Sion dell’attaccante Lubomir Tupta.
Il Club bianconero augura a Lubomir un prosieguo di stagione foriero di soddisfazioni.
Tupta al Sion ritroverà il suo ex allenatore Fabio Grosso.

L’attaccante polacco, dopo la deludente parentesi all’Ascoli in questa prima parte di stagione, si trasferirà quindi in prestito fino a giugno nella formazione svizzera.

Tupta quest’anno ha collezionato 12 presenze con l’Ascoli in Serie B, ma nessuna rete. Ripartirà quindi dalla Svizzera, anche per ritrovare il feeling con il goal con un allenatore che lo conosce bene. Il mercato in Svizzera è aperto fino al 15 febbraio, ma Tupta è già pronto a ritrovare Fabio Grosso in panchina, dopo l’esperienza all’Hellas Verona in Serie B.