Home Cronaca Ascoli Piceno e Provincia Ascoli, Si inaugura domani il GM Centro Medico Pediatrico ‘Piceno’ di via...

Ascoli, Si inaugura domani il GM Centro Medico Pediatrico ‘Piceno’ di via Napoli

954
0

Verrà inaugurato domani alle ore 12 alla presenza della autorità cittadine politiche e sanitarie, il nuovo GM Centro Medico Piceno. Si tratta di una struttura dotata di altissime professionalità creata grazie alla caparbietà di Maria Capriotti, vittima in gioventù di un gravissimo incidente automobilistico attraverso il quale ha potuto toccare con mano le sofferenze, anche psicologiche, causate dall’evento lesivo che l’hanno spinta a creare una struttura sanitaria dedicata tanto ai bambini quanto agli adulti.

Il GM Centro Medico Piceno, sito in via Napoli 71, diretto dal dottor Giuseppe Di Fabio, nasce con l’obiettivo di offrire un luogo capace di accogliere diverse esigenze mediche. In particolare, in ambito Pediatrico, è in attesa di convenzione Asur nella cura dei disturbi dell’età evolutiva che hanno la caratteristica di esordire nelle prime fasi dello sviluppo e che, generalmente, implicano una compromissione del funzionamento personale, sociale, scolastico o lavorativo.

I più comuni sono: i disturbi d’ansia, dell’umore, il disturbo da Deficit di Attenzione e Iperattività (ADHD), dello spettro dell’autismo, di Apprendimento (DSA), il disturbo Oppositivo Provocatorio, quello ossessivo compulsivo in età evolutiva e i disturbi da Tic.

I venticinque professionisti presenti nel GM Centro Medico Piceno saranno al fianco delle famiglie e soprattutto dei bambini per trovare insieme la strada verso una crescita serena e felice. “Il mio gravissimo incidente stradale – ha commentato Maria Capriotti, Direttore della struttura – accaduto quando avevo solo nove anni, mi ha convinto ad intraprendere questo percorso, in quanto ritengo che vi sia una grave carenza di centri medici di questo tipo. Basta dire che nel Centro Italia, questa sarà la prima struttura specializzata proprio per i problemi in età evolutiva in grado di effettuare sia la diagnosi che la riabilitazione psicomotoria.

Non solo: spesso i bambini che soffrono di problemi di apprendimento, sviluppano anche altre patologie come, ad esempio, le malattie cardiache. La nostra struttura sarà in grado di far fronte a questa richiesta garantendo una multidisciplinarietà altamente qualificata con tecnologie all’avanguardia con supporti tecnologici di ultima generazione, come la sonda ecografo pediatrica per gli esami dei traumi.

In definitiva l’interesse della struttura è il benessere psicofisico dell’individuo nella sua totalità. A tal proposito il centro medico offre trattamenti di vario genere: da quelli estetici a quelli strettamente sanitari, con l’ausilio delle tecnologie di ultima generazione, dalla la terapia EMDR e la realtà virtuale per la risoluzione dei traumi, a tutti gli esami specialistici delle varie discipline mediche . Siamo convinti che sarà un servizio molto apprezzato dalla cittadinanza, non solo ascolana”.