Home Prima Pagina Regione Marche, 9,9 milioni alle aziende agricole per ripristino strade interpoderali

Regione Marche, 9,9 milioni alle aziende agricole per ripristino strade interpoderali

196
0
Il consigliere regionale Andrea Maria Antonini

“La Regione Marche ha approvato i criteri e le modalità attuative per la concessione dei 9,9 milioni di contributi, sotto forma di credito d’imposta, alle aziende agricole per gli interventi di ripristino delle strade interpoderali danneggiate dalle piogge alluvionali tra l’11 novembre e il 2 dicembre 2013.”

Ad annunciarlo, il consigliere regionale Andrea Maria Antonini.

“Il provvedimento, proposto dagli assessori alle Infrastrutture Francesco Baldelli e all’Agricoltura Mirco Carloni, è stato approvato dalla Giunta e verrà incontro soprattutto alle aziende agricole, e all’esigenza di migliorare viabilità e sicurezza di strade considerate a torto “secondarie”.

Nello specifico l’atto prevede contributi in favore di imprese agricole per interventi di ripristino delle strade interpoderali – già oggetto di richiesta di aiuto ai sensi della DGR n. 504 del 28 aprile 2014 – secondo le modalità del finanziamento agevolato (“credito d’imposta”), in base al quale il richiedente ammesso a contributo può rivolgersi ad un istituto bancario dal medesimo individuato per attivare un finanziamento. Il credito d’imposta servirà per pagare fino all’80% degli importi dovuti alle imprese esecutrici e le prestazioni dei professionisti in relazione alla redazione ed esecuzione del progetto.

Gli interventi da eseguire sono stati segnalati nei seguenti Comuni: Cerreto d’Esi, Acquasanta Terme, Arquata Del Tronto, Comunanza, Montalto Delle Marche, Montemonaco, Offida, Roccafluvione, Monte Giberto, Monte Vidon Combatte, Monte Vidon Corrado, Montefortino, Montottone, Ortezzano, Petritoli, Ponzano di Fermo, Acquacanina, Apiro, Belforte Del Chienti, Camerino, Camporotondo di Fiastrone, Castelraimondo, Cessapalombo, Fiastra, Gualdo, Morrovalle, Pieve Torina, Sarnano, Serrapetrona, Tolentino, Treia, Valfornace, Apecchio, Cagli, Cantiano, Fratterosa, Frontone, Piandimeleto, Pietrarubbia, Serra Sant’Abbondio.”