Home Eventi “Borgo dei Borghi”: Grottammare si piazza al 5^ posto. La finale...

“Borgo dei Borghi”: Grottammare si piazza al 5^ posto. La finale nella trasmissione Il Borgo dei Borghi su RaiTre

339
0

GROTTAMMARE – Grottammare arriva al quinto posto, nella sfida televisiva tra i Borghi più belli d’Italia.
La classifica con i piazzamenti ottenuti dai 20 borghi in gara verrà e’ stata resa nota stasera, nel corso della trasmissione “Il Borgo dei Borghi 8”, in onda su RaiTre, dalle ore 21.20.
Durante il programma, condotto da Camila Raznovich, e’ stata una immersione in ogni borgo, uno per ogni regione, scalando la lista dal ventesimo al primo posto, per decretare il vincitore
dell’ottava edizione, la 2020/2021.

Per Grottammare e’ stata una nuova occasione di visibilità sul canale nazionale, dopo la presentazione del 7 febbraio. Questa volta, però, si tratta di uno speciale in prima serata, che nella precedente edizione ottenne l’8,3% di share, con due milioni di spettatori e grande eco sulla stampa nazionale.

La Città di Grottammare ha partecipato con entusiasmo e, a detta degli stessi autori Rai, anche con originalità alla campagna voto che si è svolta nel web nell’arco di 15 giorni, dal 7 al 21 marzo.
La classifica finale rispecchia i consensi ottenuti dal pubblico votante e il giudizio della commissione tecnica, composta dalla chef stellata Rosanna Marziale, dal geologo Mario Tozzi e dallo storico dell’arte Jacopo Veneziani.

Grazie al ricco patrimonio di collaborazioni e relazioni accumulato in tanti anni di attività culturale, a spingere per il voto a Grottammare sono arrivati gli appelli di numerosi personaggi del mondo dello spettacolo che hanno offerto la loro popolarità al Borgo di Grottammare per incassare preferenze da tutta Italia.

Che sarebbe stato un lavoro corale è emerso sin dall’avvio di questa avventura, iniziata a settembre 2020, con i primi contatti da parte della produzione del programma, proseguita nel mese di ottobre con le riprese sul territorio alle quali hanno preso parte associazioni e singoli cittadini con l’unico scopo di valorizzare il proprio territorio e ciò che questo ha da offrire.
Tutte le fasi sono state gestite in stretta collaborazione con la produzione del programma, affidata dalla Rai alla Elephant Italia, nelle persone di Michela Altoviti (valutazione proposte e riprese sul posto) e Federica Caputo (campagna voto).
Il filmato diretto dal regista Enzo Sferra, assistito dalla troupe composta da Francesco De Meo (assistente alla regia) e Alberto Pagano (riprese) è disponibile sulla piattaforma RaiPlay, nell’archivio del programma Kilimangiaro (puntata del 7 febbraio).