Home Cultura & Spettacolo Ascoli, Il Caffè Meletti rende omaggio al Maestro Dante Fazzini

Ascoli, Il Caffè Meletti rende omaggio al Maestro Dante Fazzini

167
0
Dante Fazzini con la signora Maria Pia 'mitica' titolare de 'Lu Furne de Ustì'

Il Caffè Meletti rende omaggio a Dante Fazzini, l’artista ascolano scomparso recentemente. In occasione della prossima riapertura, lo storico Caffè ricorda la figura dell’uomo e del maestro, dedicandogli un’esposizione delle sue opere più iconiche.

Da oggi fino alla fine di giugno, queste verranno allestite sia all’esterno delle vetrine principali su piazza del Popolo sia all’interno della sala caffetteria. Un connubio speciale tra lo stile liberty e lo stile dell’artista ascolano, che da sempre ha avuto la capacità di valorizzare il territorio, i volti e il vissuto di molti personaggi da lui rappresentati proprio all’interno del Caffè.

La sua ‘Ora del ritratto’ ha dato grande impulso alla cultura e al senso artistico, facendo ripercorrere ai frequentatori dello storico Caffè il periodo dei grandi caffè letterari internazionali.

«L’incontro con l’uomo e l’artista Dante Fazzini – si legge in una nota del Caffè – fin da subito ha rappresentato i valori che il Caffè Meletti vuole e deve trasmettere, come la passione, l’amore per il territorio, il rispetto delle persone e l’educazione alla bellezza che la vita ci offre quotidianamente. Si ringrazia la signora Elena Linnikova, moglie di Dante Fazzini, per la concessione delle opere del maestro».

La mostra è ad ingresso libero e potrà essere visitata negli orari di apertura del Caffè.