Home Cronaca Ascoli Piceno e Provincia Ascoli, La città piange la scomparsa del farmacista Duilio Pallotta: aveva 98...

Ascoli, La città piange la scomparsa del farmacista Duilio Pallotta: aveva 98 anni

422
0
Il Farmacista Duilio Pallotta

Doloroso momento per i titolari delle farmacie del Piceno: si è infatti spento il dott. Duilio Pallotta, 98 anni, che avviò nel 1968 la farmacia, rilevata dalla dottoressa Rogani ed inizialmente ubicata dopo il ponte di Porta Cappuccina vicino alla chiesa di San Bartolomeo. 

Oggi la struttura, trasferita dal 1982, in via Sant’Emidio Rosso, è diretta dal figlio Massimo, consigliere di Federfarma Ascoli. Il Presidente provinciale Gianni D’Aurizio ha ricordato, anche a nome di tutti i colleghi “la professionalità ed attenzione al cliente, qualità che hanno sempre caratterizzato l’impegno del dottor Duilio, figura che ha segnato con la sua signorilità e capacità molti decenni di servizio come farmacista”.

Ha concluso precisando  “Duilio Pallotta ha incarnato in sé tutte le caratteristiche salienti del professionista in camice bianco, sempre disponibile a dispensare consigli, suggerimenti e le giuste parole di umanità per far accettare un percorso terapeutico”.

Il dottore, oltre al figlio, lascia la figlia Isabella e gli amati nipoti. I funerali si terranno oggi alle 15.30 nella chiesa di San Giacomo della Marca.