Home Prima Pagina Calcio Eccellenza, L’Atletico Ascoli soffre poi agguanta un meritato pareggio contro la...

Calcio Eccellenza, L’Atletico Ascoli soffre poi agguanta un meritato pareggio contro la Jesina

229
0

Jesina – Atletico Ascoli 2-2

Jesina: Minerva, Brocani, Domenichetti (12’st Martedì), Zagaglia (18’st Giovannini), Lucarini, Mistura, Jacchetta (41’st Cameruccio), Moretti, Barchiesi, Rossi, Nazzarelli (18’st Perri). A disp. Anconetani, Tiriboco, Coltorti, Longhi, Paolucci, Cameruccio. All. Strappini

Atletico Ascoli (4-4-2): Albertini; Cifani (12’st Ambanelli), Lanza, Natalini, Nicolosi (12’st Filipponi); Mariani, Vechiarello, Gabrielli, Giovannini; Galli, Traini (12’st Garbuio). A disp. David, Mattei, Felicetti, Capponi, Marini, Ambanelli, Mariani Gibellieri. All. Giandomenico

Arbitro: Sig. Leonardo Salvatori della sez. di Macerata

Reti: 1’pt Nazzarelli (J) 5’st Jacchetta (J), 17’st Mariani (A), 41’st Giovannini (A)

Ammoniti: Nazzarelli, Moretti, Strappini (J) Cifani, Mariani (A)

 

Jesi

Mister Giandomenico ripropone in campo lo stesso undici vittorioso domenica scorsa con la Sangiustese.
La partenza però è da dimenticare: dopo appena quaranta secondi, affondo sulla destra di Brocani, Albertini in tuffo non trattiene la palla e Nazzarelli da due passi sblocca subito il match.
L’Atletico ci prova e si butta in avanti tenendo in mano il pallino del gioco. L’azione più pericolosa la costruisce Giovannini con un tiro dalla lunga distanza al 10′. Per il resto la difesa jesina tiene bene concedendo poco alla squadra di Giandomenico.
La ripresa si apre con una bellissima azione di Mariani che per poco non trova lo specchio della porta.
Al 5′ è però ancora la Jesina ad andare in rete. Cross dalla sinistra la palla rimane in area dopo un contrasto, arriva Jacchetta che fulmina Albertini.

Mister Giandomenico ridisegna la squadra con gli ingressi di Ambanelli, Filipponi e soprattutto Garbuio.
Al 14′ Mariani è devastante sulla fascia, palla in mezzo ma il tiro di Galli è ribattuto da un difensore.
Un minuto dopo Giovannini dalla lunga distanza spaventa Minerva ma il gol dell’Atletico è nell’aria.
Al 17′ azione di Garbuio sulla sinistra, palla in mezzo e da due passi Mariani realizza.
Al 25′ ancora Garbuio sulla destra, cross millimetrico per Mariani che al volo calcio benissimo verso la porta. Minerva pronto respinge.
Al 41’st palla larga di Garbuio per Giovannini che entra in area, lascia sul posto il difensore e realizza il meritato pareggio.