Home Cronaca Ascoli Piceno e Provincia Ascoli, Arrestato Medico di Base per falsi vaccini e false certificazioni Green...

Ascoli, Arrestato Medico di Base per falsi vaccini e false certificazioni Green Pass

589
0
Il Tribunale di Ascoli

I carabinieri del comando provinciale di Ascoli hanno arrestato e rinchiuso in carcere un medico di medicina generale convenzionato con l’Asur con l’accusa di peculato in relazione a 120 dosi vaccinali anti Covid 19 ritirate dal centro vaccinale di Ascoli delle quali, secondo la Procura di Ascoli, si sarebbe disfatto invece di somministrarle per poi inviare attestazioni di avvenuta somministrazione con conseguente rilascio di Green Pass.

Anomalie riscontrare dall’Asur che hanno fatto scattare l’attività di indagine coordinata dalla procura di Ascoli Piceno e condotta dai Carabinieri.

Sarebbero 150 le attestazioni di avvenuta inoculazione con conseguente rilascio di certificazione verde a 73 soggetti. Una delle 73 persone è stata posta ai domiciliari in quanto secondo gli inquirenti ha fatto da intermediario verso il medico. Sono scattate inoltre 15 perquisizioni con sequestro di telefoni cellulari ed altro materiale utile alle indagini.

L’accusa per chi è in possesso di Green Pass irregolare è di reato di falso in concorso con il medico che è indagato anche per tentata truffa aggravata ai danni dell’Asur riguardo al costo previsto per ciascuna dose di vaccino.