giovedì, Giugno 30, 2022
HomeCronaca Ascoli Piceno e ProvinciaAscoli, Tutto pronto per la 9° edizione del 'Meeting Nazionale dei Giornalisti'...

Ascoli, Tutto pronto per la 9° edizione del ‘Meeting Nazionale dei Giornalisti’ con inaugurazione del nuovo Polo della Comunicazione Diocesano

L’edizione 2022 si terrà ad Ascoli Piceno e sarà in concomitanza con l’inaugurazione del nuovo Polo della comunicazione diocesano

Resi noti i nomi della 9ª edizione del Meeting nazionale dei giornalisti. Operatori del panorama nazionale dell’informazione, delle istituzioni e della società, si alterneranno sul palco dell’edizione 2022 del Meeting, in programma il prossimo 30 maggio dalle ore 9.30 alle ore 12.30, presso la Sala Morgante di Casa Regina Apostolorum, lungo Castallano Sisto V n. 56.

L’evento che avrà come filo conduttore “Ascoltare con l’orecchio del cuore” prende spunto dalla frase di Papa Francesco per la 56ma giornata mondiale delle comunicazioni sociali.
Negli ultimi anni il Meeting, organizzato in collaborazione con il quotidiano Avvenire, l’emittente televisiva TV2000InBlu Radio, la Federazione Italiana Settimanali Cattolici (FISC), l’Unione Cattolica Stampa Italiana (UCSI), l’Ordine dei giornalistil’Agenzia SIRl’Ufficio Comunicazioni Sociali della Conferenza Episcopale Italiana, ha dedicato spazio e sessioni a tematiche che interpellano i giornalisti nella veste di professionisti e cittadini.

Denso il programma con ospiti che hanno risposto anche quest’anno all’appello del Meeting 2022 in un momento che resta ancora delicato per tutti. Durante l’edizione 2021 l’appuntamento ha sviluppato la frase di Papa Francesco nell’Enciclica Fratelli Tutti: “Il prossimo senza frontiere”.
Tra gli ospiti illustri ci fu anche il Presidente del Parlamento Europeo David Sassoli.

Quest’anno sul palco si alterneranno: Mons. Domenico Pompili, Vescovo di Rieti e Presidente della Commissione Episcopale per la cultura e le comunicazioni sociali, Mauro Ungaro, presidente nazionale della FISC, Vincenzo Corrado, direttore nazionale dell’Ufficio Comunicazioni Sociali della Cei, Asmae Dachan, giornalista-scrittrice Italo Siriana, Alessia Caricato, Direttore Associazione Corallo, Franco Elisei, Presidente dell’ordine dei giornalisti delle Marche.
A moderare l’incontro sarà il Presidente Nazionale UCSI, Vincenzo Varagona.

I responsabili organizzativi, Don Giampiero Cinelli e Simone Incicco dichiarano: “Quest’anno ci ritroveremo in presenza, anche se in versione ridotta rispetto alle tre giornate che caratterizzavano il Meeting di Grottammare, perché vogliamo continuare a tessere relazioni e a vivere il territorio.
Il centro della giornata sarà l’inaugurazione del nuovo polo comunicativo della diocesi di Ascoli Piceno, segno di speranza non solo per il territorio, ma per l’intero mondo della comunicazione. Spes Contra Spem. Per l’edizione 2022, vogliamo fare nostra la frase di S.Paolo ai Romani, usata come motto da La Pira, in quanto dobbiamo continuare a sperare contro ogni speranza. Un momento della mattinata sarà dedicato alla preghiera, affidata al Vescovo diocesano, Mons. Gianpiero Palmieri, con l’implorazione affinché terminino le numerose guerre nel mondo e in particolare si giunga presto alla Pace in Ucraina”.

L’iniziativa è stata realizzata con il contributo scientifico di: Alessandra FerraroGiovanni Tridente e Daniele Rocchi.

I giornalisti che si iscriveranno sulla Piattaforma www.formazionegiornalisti.it e che prenderanno parte all’evento dal vivo, avranno riconosciuti i 3 crediti formativi previsti per l’iniziativa.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'

TREND TOPIC