“Famiglia devastata”, i reali inglesi tremano ancora: la straziante notizia ha scosso tutti

Un duro colpo per la Royal Family inglese. Dopo le malattie di re Carlo III e di Kate Middleton, un’altra triste notizia colpisce i reali.

La famiglia reale inglese sta vivendo un brutto periodo. Se, da una parte, i frequenti scandali da parte di Harry e Meghan sembrerebbero svaniti, dall’altra lo stato di salute di diversi componenti della Royal Family sta vacillando, tanto da arrivare alla morte. In particolare, parliamo del chiacchierato ricovero di Sua Altezza Reale, principessa del Galles, Kate Middleton, che è stata sottoposta ad un intervento all’addome il mese scorso e, attualmente, sembra stare meglio.

Lutto in royal family
Royal Family: brutto colpo a Buckingham Palace (Foto Ansa) – ascoli.cityrumors.it

Tutti i sudditi del Regno Unito, ma anche l’intero globo, hanno preso un grandissimo spavento, inoltre, a causa delle condizioni di salute di re Carlo III, anche lui ricoverato nella stessa clinica dove si trovava Kate Middleton. Un mese fa, circa, al sovrano è stato diagnosticato un tumore alla prostata.

Nonostante ciò, il re ha ripreso, seppur con calma, i suoi impegni, mai accantonati, parlando apertamente della sua malattia e notando come la sua condivisione abbia sensibilizzato il popolo riguardo l’argomento. In ogni caso, continuano le sue cure antitumorali presso la London Clinic. Se il sovrano e la principessa si sono risollevati, qualcun altro non si è più ripreso, portando una terribile e angosciante notizia a Buckingham Palace.

Royal Family distrutta: una notizia che ha portato sconforto e tristezza

In quest’ultimo periodo, Buckingham Palace sembra non trovare  né pace, né tranquillità. Diversi gli scandali, i pettegolezzi, le malignità, ma soprattutto le gravi condizioni di salute che paiono aver trovato un luogo in cui depositarsi. Prima Kate, Sarah Ferguson, poi Carlo e, infine, Thomas Kingston. Sposato con Lady Gabriella, genero dei principi del Kent ed ex di Pippa Middleton, sorella di Kate. A soli quarantacinque anni è stato trovato privo di vita, in un’abitazione delle Cotswolds, una catena collinare della parte centrale dell’Inghilterra.

thomas kingston è stato trovato morto
Thomas Kingston deceduto: sconosciute le cause (Foto Ansa) – ascoli.cityrumors.it

Il suo nome, in passato, era legato alla diplomazia e alla negoziazione per liberare ostaggi durante la guerra in Iraq, dove era sfuggito ad un attentato in cui hanno perso la vita ventidue persone. Eppure, la morte è arrivata a bussare alla sua porta recentemente. Le cause del suo decesso sono ancora sconosciute, ma le forze dell’ordine stanno indagando, anche se non sembrano esserci circostanze sospette.

Non appena trovato Thomas Kingston senza vita, sono stati chiamati i soccorsi, i quali non hanno potuto fare altro che confermare il decesso dell’imprenditore, ormai membro della Royal Family inglese. Una morte definita inattesa, scioccante e dolorosa.

Per quanto riguarda il motivo scatenante il decesso, si pensa ad un malore, overdose di farmaci e alcol, ma sarà un magistrato ad indagare. Tra le ipotesi sono stati scartati suicidio e omicidio. Il re e la regina hanno espresso pubblicamente il loro dispiacere, mandando preghiere e condoglianze alla famiglia Kingston, ai principi del Kent e alla moglie, Lady Gabriella.

Impostazioni privacy