lunedì, Febbraio 6, 2023
HomeCultura & Spettacolo Ascoli Piceno e ProvinciaAscoli, Teatro Ventidio Basso sold-out per l'evento con il Professor Schettini: evento...

Ascoli, Teatro Ventidio Basso sold-out per l’evento con il Professor Schettini: evento Giocamondo Study per i giovani del territorio Piceno alla presenza anche di 250 insegnanti

spot_img

Continuano ad arrivare tantissime richieste per poter partecipare all’evento organizzato da Giocamondo Study col prof Vincenzo Schettini,  il prof del momento nonché autore del libro “La Fisica che ci piace” e  autentico fenomeno social. Ma per la presenza ad Ascoli del professor Schettini, il prossimo 26 gennaio alle ore 18, il teatro Ventidio Basso è già strapieno, con tutti gli 830 posti prenotati già da una settimana, tra cui circa 500 studenti e ben 250 insegnanti.

 

TEATRO “SOLD OUT” E RICHIESTE

A fare il punto e a spiegare i motivi dell’iniziativa è Stefano De Angelis, Ceo di Giocamondo Study (nota società ascolana che è ai vertici nazionali nel settore delle vacanze studio per ragazzi) insieme ad altri esponenti dell’azienda quali Raffaella D’Annibale (vice presidente), Valeria Capriotti, Andrea Odoardi e Chiara Amici che si stanno occupando dei vari aspetti dell’evento.

“Il Ventidio Basso è tutto pieno da oltre una settimana, – sottolinea De Angelis – ma stiamo ricevendo una valanga di richieste di persone che vorrebbero partecipare. Purtroppo, però, non sarà possibile. Siamo partiti con l’ipotesi della Rinascita come location per la presentazione del libro di Schettini, poi abbiamo optato per il Filarmonici e alla fine siamo dovuti ricorrere al Ventidio Basso che a questo punto non è neanche sufficiente. Vogliamo lanciare con l’occasione anche un invito a non presentarsi se non si ha il biglietto, per evitare possibili affollamenti fuori dal teatro e per motivi di ordine pubblico.  I posti sono 830 e sono già tutti assegnati. Tra cui circa 500 studenti e almeno 250 insegnanti”. L’evento è stato patrocinato dal Comune di Ascoli che ha concesso anche il teatro Ventidio Basso.

 

LA MOTIVAZIONE

“Perché abbiamo invitato Vincenzo Schettini ad Ascoli? – prosegue Stefano De Angelis – Lui è un insegnante di ruolo di fisica a Castellana Grotte in Puglia. Ma da quando ha iniziato ad avere enormi riscontri sui social ha dovuto anche ridursi l’orario di attività scolastica pur di continuare comunque ad avere un contatto diretto con gli studenti. Durante la pandemia ha iniziato a produrre materiale video con sue lezioni, utilizzando un linguaggio molto gradevole e di grande impatto comunicativo, accessibile per tutti. Questi video sono diventati virali e allora ha cominciato a pensare a come divulgare la fisica ad un pubblico molto più ampio. All’inizio del 2022 ha scritto anche un libro intitolato “La Fisica che mi piace” e io ho partecipato ad un suo incontro a Milano e mi sono reso conto delle sue qualità comunicative. Motivo per cui abbiamo pensato a questa iniziativa con Schettini è perché aldilà della fisica, lui ha iniziato a postare contenuti su un nuovo modo di fare scuola per valorizzare gli studenti,  con concetti che sono molto in linea con la visione della formazione e della scuola di Giocamondo Study che si occupa di vacanze studio e corsi di lingua. Quindi, il nostro target sono studenti e insegnanti. E abbiamo iniziato a collaborare con lui, non solo per l’evento, ma anche per altre iniziative che lo vedranno nel ruolo di “ambassador” per la nostra azienda”.

 

IL PLAUSO DEL SINDACO

“La presenza di Schettini è importante – sottolinea il sindaco di Ascoli, Marco Fioravanti – e la sua presenza è molto importante per rafforzare il messaggio dell’importanza di riuscire a trasferire sapere agli studenti e valorizzarli. Saper trasferire contenuti è molto importante, anche per tirare fuori il meglio da ogni ragazzo. E Schettini lo fa molto bene. E ci fa molto piacere, anche la partecipazione di moltissimi insegnanti. Per la città si tratta di un evento molto importante ed interessante e ringraziamo Giocamondo Study per l’investimento fatto in questa direzione”.

 

LA DIRETTA STREAMING

A fronte delle moltissime richieste che continuano ad arrivare ma che non potranno essere accolte per l’esaurimento dei posti disponibili al Ventidio Basso, Giocamondo Study – come già annunciato in precedenza – ha previsto una diretta streaming per tutti coloro che non potranno essere presenti fisicamente all’evento. Diretta che sarà possibile seguire sul sito della società www.giocamondostudy.it attraverso il link: https://www.giocamondostudy.it/diretta-vincenzo-schettini-fisica-che-ci-piace/

 

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES
spot_img

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'

TREND TOPIC