sabato, Ottobre 1, 2022
spot_img
HomeCultura & Spettacolo Ascoli Piceno e ProvinciaGROTTAMMARE: “ENERGIE VIVE”. SI APRE IL 22 DICEMBRE CON “INVERNO” DI...

GROTTAMMARE: “ENERGIE VIVE”. SI APRE IL 22 DICEMBRE CON “INVERNO” DI JON FOSSE

GROTTAMMARE – Mercoledì 22 dicembre al Teatro delle Energie Silvia Giulia Mendola e Pasquale Di Filippo saranno i protagonisti di Inverno dello scrittore norvegese Jon Fosse, messo in scena con la regia Michele Di Mauro per la produzione di Profili Artistici e Piano in Bilico, in collaborazione con AMAT. Lo spettacolo apre in anteprima del cartellone Energie Vive 2022, proposto dal Comune di Grottammare, su progetto di Profili Artistici, e AMAT, con il contributo di MiC e Regione Marche, che entrerà nel vivo a gennaio 2022.

TRAMA: Un uomo d’affari incontra una giovane donna spettinata in un parco: un incontro che cambierà le loro vite per sempre. Inverno è una “atmospheric meditation” sulle relazioni, in cui il linguaggio poetico ed enigmatico di Jon Fosse dipinge un ritratto di due persone che cercano, a modo loro, di fare la differenza nella vita dell’altro.

“Cosa m’interessa di Inverno e mi muove verso la sua messa in scena? – scrive il regista Di Mauro – Un’economia verbale che contiene invece, sempre, un ampio ventaglio di possibili interpretazioni, di variabili, di significati. Una ricchezza nascosta dietro ritmo e forma. I livelli comunicativi che passano continuamente tra il detto e il non detto. Se si cade in una lettura frettolosa, sembra tutto semplice: luoghi, rapporti, circostanze, storie, sentimenti. Ma dietro questa scarnificazione degli orpelli testuali e scenici, continuo a percepire una complessità struggente. Infine, la mancanza di livelli metaforici. Niente simboli e niente metafore. Un attacco all’ambiguità (come fosse quasi un grande difetto che l’altro secolo ci ha lasciato in eredità e di cui dobbiamo sbarazzarci). Di questo Inverno mi attanaglia lo spirito aperto verso il possibile. Verso il cambiare. Tutto. E forse senza neanche troppi drammi. Come dirsi: a qualsiasi età, abbiamo un passato e un futuro”, per cui tutti i giorni sono il preludio al domani E di questa notte che divide l’oggi al nuovo oggi dobbiamo occuparci con cura. Con serietà. Con ironia.”

Adattamento e regia del testo originale di Michele Di Maur, assistito da Livia Castiglioni. Scene e luci sono di Lucio Diana, bande sonore di Elvis Flanella, musiche originali di Mimosa Campironi, fonico Davide Marietta.

Informazioni e biglietti: biglietti di posto unico in vendita a 10 euro alla Biglietteria del Teatro delle Energie (via Ischia, tel. 331 2693939) aperta il giorno di spettacolo dalle ore 19.30. Info e prevendite AMAT 071/2072439, on line su vivaticket.com

Inizio ore 21.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES
spot_img

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'

TREND TOPIC