venerdì, Maggio 27, 2022
HomePrima PaginaDalla Regione 500 mila euro per risanare le scogliere a sud del...

Dalla Regione 500 mila euro per risanare le scogliere a sud del porto di San Benedetto. Il finanziamento ottenuto su un progetto presentato dal Comune a gennaio

SAN BENEDETTO – Nell’ambito dell’assegnazione di finanziamenti della Regione Marche destinati alla realizzazione di opere per la messa in sicurezza del territorio costiero, il Comune di San Benedetto del Tronto ha ricevuto 500 mila euro che serviranno a realizzare una parte degli interventi di manutenzione straordinaria delle scogliere emerse a sud del porto cittadino. L’opera rientra in un progetto per la messa in sicurezza delle infrastrutture a protezione della costa approvato dalla Giunta comunale lo scorso 25 gennaio e che ha un valore complessivo di 1,76 milioni di euro.
Come stabilito dal bando regionale, il Comune cofinanzierà il progetto per il 30%, partecipando dunque alla spesa per 130 mila euro,
Sono in totale otto i comuni costieri ammessi al finanziamento regionale (Montemarciano, Pedaso, Porto Sant’Elpidio, Pesaro, San Benedetto del Tronto, Mondolfo, Grottammare e Porto Recanati), per un importo complessivo di oltre 2,167 milioni di euro. Tra i progetti selezionati, quello di San Benedetto del Tronto ha ricevuto il contributo più alto.
“Si tratta di interventi importanti – ha detto il sindaco Antonio Spazzafumo – per la manutenzione dell’area portuale. L’intero progetto rientra in una serie di interventi mirati a contrastare il rischio idrogeologico e interesserà una porzione del porto che non è stata oggetto di lavori di manutenzione negli ultimi anni”.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'