giovedì, Giugno 30, 2022
HomePrima PaginaEmergenza cinghiali, Carloni aderisce alla richiesta del Veneto:” Urge intervento normativo”

Emergenza cinghiali, Carloni aderisce alla richiesta del Veneto:” Urge intervento normativo”

Sull’emergenza cinghiali il vicepresidente della Regione e assessore all’agricoltura Mirco Carloni esprime piena adesione a quanto sostengono l’assessore della Regione Veneto, Federico Caner, Coordinatore della Commissione Politiche Agricole della Conferenza delle Regioni e la Sottosegretaria di Stato al Ministero della Transizione Ecologica, Vannia Gava.

“E’ urgente un intervento normativo che permetta di controllare l’espansione dei cinghiali e di altre specie di ungulati: sono sempre più evidenti i rischi, sia di salute pubblica che per le attività delle imprese, nel procrastinare i provvedimenti di gestione della fauna selvatica anche in relazione al diffondersi della peste suina”.

C’è fattiva collaborazione istituzionale su questa emergenza, aggiunge Carloni, a dimostrazione di quanto sia sentita l’urgenza della risoluzione del problema dai territori.

“Ai continui danni agricoli e incidenti stradali si aggiunge il pericolo ambientale e di salute pubblica derivante dalla presenza urbana dei cinghiali e del diffondersi della peste suina africana. Gli interventi che chiediamo potrebbero migliorare le attività di controllo della fauna selvatica da parte delle Regioni”.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'

TREND TOPIC