mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomePrima PaginaScende il sipario sui Trofei Lni. Per il Jack La Bolina sul...

Scende il sipario sui Trofei Lni. Per il Jack La Bolina sul gradino più alto del podio Tebaldi e Croci per i poliscafi e Costantini. Per il Trofeo Latini vince Federico Emiliani

spot_img

SAN BENEDETTO – L’annuale appuntamento con i Trofei Jack La Bolina e Giovanni Latini si è concluso con il recupero della prima prova, che nel mese di luglio non era stata effettuata, per condizioni meteo non favorevoli.  Domenica 28 agosto le condizioni meteo sono state ottimali, per poter svolgere due delle tre prove in programma: un vento di intensità media tra i 6 ed i 7 nodi proveniente da nord-est ed un onda di circa 20 centimetri hanno permesso a tutti i partecipanti di divertirsi e godere di un piacevolissima giornata di vela e mare.
La concomitanza di un evento nazionale a Taranto ha però condizionato lo svolgimento del Trofeo Giovanni Latini, che si è concluso con la vittoria del Trofeo di Federico Emiliani, seguito da Sofia Serafina Cerri, Celeste Bartolomei, Olivia Bianchi e Giorgio Croci. Tutti i ragazzi che hanno partecipato sono stati bravissimi, impegnandosi al massimo nelle prove disputate in tutte le condizioni di mare, che rendono merito all’allenatore Romolo Emiliani, che sta ottenendo ottimi risultati. Anche per il Trofeo Jack La Bolina la concomitanza di eventi nazionali, sia nella categoria monoscafi che poliscafi, non ha permesso di poter raggiungere un significativo numero di equipaggi partecipanti, che, comunque, nell’ultima prova di domenica ha visto 16 imbarcazioni darsi battaglia in acqua.

Il Comitato di Regata presieduto da Lorenzo Viandante, coadiuvato da Enzo Pellegrino, è riuscito a portare a termine due delle tre prove in programma.
 Per la categoria poliscafi il successo è andato all’equipaggio su Mattia Esse Sport SPI composto da Luca Dario Tedaldi e Bruno Croci, con due primi posti, seguito sempre su Mattia Esse Sport SPI da Gino Sulpizi e Ferruccio Pagliarini ed  al terzo posto del podio il Classe A di Marco Romano
La classifica finale del Trofeo Jack La Bolina 2022 categoria poliscafi conferma l’equipaggio Mattia Esse Sport SPI di Luca Dario Tedaldi e Bruno Croci come vincitore assoluto, seguito sempre su Mattia Esse Sport Spi da Gino Sulpizi Ferruccio Pagliarini ed al terzo posto il Classe A di Giulio Marco Domizi, che si è ben comportato nelle precedenti prove del Trofeo ed al quarto posto del trofeo Alberto Magni su Classe A ed al quinto Antonio Pagliarini, Floriano Bagalini su TopCat K1 Classic.
Per quanto riguarda la classifica di giornata del Trofeo Jack La Bolina categoria monoscafi il podio è andato all’inossidabile Sergio Lagana, su Laser, seguito da Guido Lupidi e Stefano Taffoni, sempre su imbarcazione Laser.
La classifica finale del Trofeo Jack La Bolina 2022 vede al primo posto il giovane Federico Costantini su Laser, seguito sempre su Laser da Sergio Laganà e Stefano Taffoni, mentre al quarto e quinto posto su Flying Dutchman gli equipaggi Lorenzo Caucci – Riccardo Marinucci e Matteo Pincherle – Carlo Carincola.
“Un ringraziamento al Consiglio Direttivo ed a tutti i Soci, che con il loro impegno e dedizione hanno permesso a tutti i partecipanti di divertirsi e ribadendo il costante l’impegno della Sezione di San Benedetto del Tronto per la promozione delle discipline (Vela, Canoa/Kayak, canottaggio, Pesca Sportiva, Nuoto in Acque Libere ed Apnea) che vedono da sempre la Lega Navale Italiana impegnata nella tutela dell’ambiente e nella diffusione e difesa della  cultura dello sport e del mare”, afferma il pre3sidente della Lni di San Benedetto, Adele Mattioli.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES
spot_img

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'

TREND TOPIC