sabato, Ottobre 1, 2022
spot_img
HomePrima PaginaCalcio Dilettanti, Il Monticelli presenta le sue nuove maglie e inaugura il...

Calcio Dilettanti, Il Monticelli presenta le sue nuove maglie e inaugura il nuovo campo ‘Don Mauro Bartolini’

Il Monticelli Calcio è tonato a giocare sul nuovo campo ‘Don Mauro Bartolini’ appena ristrutturato. In realtà ci sono ancora dei lavori da ultimare, ma il terreno di gioco e le tribune sono stati omologati. La squadra ha affrontato l’Aurora Treia nel match valido per la seconda giornata del campionato di Promozione, con i ragazzi di Mister Stefano Filippini che Hanno inaugurato ufficialmente il nuovo prato in erba sintetica.

Stefano Galanti, l’assessore Nico Stallone, il sindaco Marco Fioravanti, il Presidente del Monticelli, Francesco Castelli e il vice Walter Di Matteo

Ieri sera sono state presentate anche le nuove maglie del Monticelli. La prima classica a bande verticali bianche e azzurre con pantaloncino azzurro, mentre la seconda sarà gialla con pantaloncino giallo. Sul petto dei giocatori capeggerà il main sponsor della stagione che sarà Sara Servizi che ha scelto di rinnovare la vicinanza alla squadra biancoblù anche quest’anno. La società del Presidente Francesco Castelli sarà nuovamente vicina anche all’Associazione Italiana Sclerosi Multipla. Sulle maniche delle maglie dei giocatori apparirà il logo dell’AISM a rinsaldare la vicinanza della società alle tematiche sociali. Tutti gli sponsor delle aziende che hanno scelto di sostenere il Monticelli, alle quali va il ringraziamento della società, saranno ben visibili sui due led-wall che sono stati installati sul campo.

Presenti, oltre al Presidente Francesco Castelli, al vice presidente Walter Di Matteo, al presidente dell’AISM Adriano Vespa e al fondatore di ‘Sara Servizi’ Stefano Galanti, anche l’assessore allo sport Nico Stallone, l’assessore ai servizi sociali Massimiliano Brugni e il sindaco Marco Fioravanti. Il parroco Don Giampiero Cinelli, infine, ha impartito la benedizione al campo e alla squadra che torna finalmente a giocare tra i grattacieli del popoloso quartiere di Ascoli.

Soddisfatto il sindaco Marco Fioravanti: “Finalmente il Monticelli Calcio torna nella sua casa – ha dichiarato – ci sono ancora dei lavori da fare, ma contiamo di ultimarli per fine ottobre e poter quindi organizzare una grande festa con una partita tra vecchie glorie del Monticelli in cui parteciperò anche io, che vanto un ‘bel passato’ in biancoblù”.

Felice anche Stefano Galanti, fondatore della ‘Sara Servizi’: “Abbiamo deciso di prenderci un impegno più serio nei confronti di questa squadra che rappresenta il quartiere più popoloso di Ascoli – ha ammesso – quest’anno abbiamo sponsorizzato anche la scuola di tennis ‘Roiati’ e martedì ben 200 ragazzi hanno completato gli allenamenti con una grande festa”.

Molto soddisfatto il Presidente del Monticelli Francesco Castelli: “Devo assolutamente ringraziare l’amministrazione comunale che ci ha dato la possibilità di tornare a casa qui al campo sportivo ‘Don Mauro Bartolini’ – ha detto – Ringrazio il sindaco Marco Fioravanti e l’assessore Nico Stallone che tanto si sono adoperati per farci iniziare il campionato qui in questo rinnovato campo sportivo. Dopo dieci anni torniamo a casa e devo ammettere che sono davvero emozionato. Ringrazio quindi tutte le aziende che ci sono state e ci saranno vicino anche in questa stagione. Senza di loro non ce l’avremmo fatta. Adesso vi aspettiamo al campo per urlare con noi: Forza Monticelli!”.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES
spot_img

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'

TREND TOPIC