lunedì, Luglio 4, 2022
HomePrima PaginaCalcio Promozione, Un gol allo scadere di Fattori regala al Monticelli la...

Calcio Promozione, Un gol allo scadere di Fattori regala al Monticelli la vittoria che cercava: sfortunato il Castignano di Mister Vittori

MONTICELLI – CASTIGNANO 1 – 0:

MONTICELLI: E. Paolini, Porfiri, Scielzo (75’ D’Angelo), Pietrucci (62’ Tazi), Fattori, Alijevic, Giorgi, Panichi (68’ Tarli), M. Paolini (84’ Caringola), Gibellieri, Vespa (88’ Sosi). All: Cristian Settembri

CASTIGNANO: Cannella, Martoni, Angelini (73’ Cesani), Ionni (59’ Gandelli), R. Fioravanti, Fortunati, Sangare, Chiappini, Papa Ndiour, Mascitti (88’ Funari), A. Fioravanti (55’ Corradetti). All: Luigi Vittori

Arbitro: Mirko Ciccioli di Fermo

Assistenti: Tidei di Fermo e Fetaj di Macerata

Rete: 92’ Fattori (M)

Ascoli

Un gol in Zona Cesarini regala al Monticelli la vittoria cercata e voluta per tutta la gara e che fa fare un bel salto avanti in classifica portando i biancazzurri a sei punti di vantaggio sulla zona playout quando mancano ancora quattro giornate alla fine del Campionato di Promozione.

I minuti finali sono invece stati ancora fatali al Castignano che dopo il Potenza Picena, questa volta si fa trafiggere al 92’ dal Monticelli che piazza così dunque lo scatto salvezza, inguaiando i biancorossi che ora vedono avvicinarsi il Portorecanati giunto a – 1 in sole quattro giornate.

Mister Settembri che deve fare a meno di Petritola, ritrova Tarli non in perfette condizioni ma che stringe i denti e va in panchina. In panchina si rivede anche Bernabei salito dalla Juniores. I padroni di casa si schierano con un 3-5-2 con Alijevic a guidare la mediana e la coppia Gibellieri – M. Paolini in avanti.

Il Castignano recupera Papa Ndiour, Martoni ed Angelini nel 3-4-3 di giornata con l’under Alessio Fioravanti che si piazza sulla linea offensiva insieme a Mascitti ed al senegalese; ancora out Vannicola e Ferrari il quale ha già terminato la sua stagione.

Papa Ndiour del Castignano

Il grande caldo condiziona la gara con le squadre che nei primi minuti si studiano senza azzardare l’offensiva visto che la posta in palio è alta. In pratica l’occasione più clamorosa al 39’ è del Castignano con Papa Ndiour che raccoglie un cross di Angelini sulla sinistra e tutto solo impatta di testa dall’interno dell’area piccola ma Enrico Paolini è strepitoso e salva i suoi dalla capitolazione. Il Monticelli risponde al 42’ con una staffilata di Gibellieri su punizione ma il suo tiro finisce alto.

Nella ripresa è il Monticelli a crederci di più e Giorgi al 48’ fila via ad Angelini ed impegna severamente Cannella. In pratica non succede nulla fino al 69’ quando Gibellieri s’infila tra Fortunati e Chiappini e tutto solo davanti a Cannella calcia incredibilmente fuori. Il Castignano si rivede in avanti al 76’ ancora con Papa Ndiour che calcia a botta sicura ma il suo tiro non inquadra la porta. Girandola di cambi che non cambia l’inerzia della gara da ambo le parti fino al 91’ quando un’incursione di Porfiri viene respinta in angolo da Cannella.

L’abbraccio tra i due presidenti (foto: Rosaria Tomassini)

Sugli sviluppi dell’angolo lo stesso Porifri calcia ad uscire trovando l’impatto di testa del classe 2003 Fattori che si libera di Sangare e trafigge imparabilmente Cannella per il gol del vantaggio del Monticelli.

Il Castignano reagisce rabbiosamente al 94’ ancora con Papa Ndiour ma il suo tiro trova la respinta con i piedi di Enrico Paolini che dunque salva la vittoria dei suoi.

Boccata d’ossigeno per il Monticelli che sale a quota 40 punti e si prepara ad affrontare due partite fuori casa, la prima sabato prossimo con la diretta avversaria Trodica.

Sconfitta pesante invece per il Castignano che come detto rimane in piena zona play-out a quattro giornate dalla fine; i biancorossi sabato affronteranno la Civitanovese e adesso sono davvero chiamati a tirare fuori l’orgoglio per cercare di ottenere il massimo e scongiurare l’incubo della retrocessione diretta.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'

TREND TOPIC