Gentilina Libetti compie 100 anni: residente a Porto d’Ascoli dal 1953, passa il tempo tra famiglia e uncinetto

SAN BENEDETTO – Domenica 25 settembre la signora Gentilina Libetti ha compiuto 100 anni. Come è consuetudine, la neo centenaria ha ricevuto la telefonata di rito da parte del sindaco Antonio Spazzafumo, che le ha porto gli auguri a nome di tutta la comunità sambenedettese.
Nata a Colonnella nel 1922, dopo il matrimonio con il marito Romano nel 1953 si è trasferita a Porto d’Ascoli, dove ha lavorato per anni, prima nei magazzini ortofrutticoli e poi in un albergo.
Madre di due figli, nonna di quattro nipoti e bisnonna di due pronipoti, la signora Gentilina è rimasta vedova nel 1996 e oggi vive ancora a Porto d’Ascoli, insieme a una delle figlie e al genero, passando il tempo a fare l’uncinetto. Il centesimo compleanno è stata una grande occasione, che la signora è stata felice di condividere con parenti e amici.