Affrontare il turismo nel modo giusto: approda ad Ascoli la maxi-struttura di quasi 100 camere

Passi avanti per il Turismo: c’è un nuovo Maxi Hotel ad Ascoli Piceno: l’apertura definitiva al pubblico è prevista per il Natale 2025.

Ascoli Piceno si prepara ad accogliere una nuova, imponente struttura ricettiva che promette di rivoluzionare l’offerta turistica della città. Il progetto, annunciato dal sindaco uscente Marco Fioravanti, prevede la costruzione di un maxi hotel in via del Commercio, destinato a diventare un punto di riferimento per i visitatori delle Cento torri.

nuovo maxi hotel ad ascoli
Arriva il nuovo maxi hotel ad Ascoli/Ascoli.cityrumors.it

 

Un passo avanti importante

E’ un progetto ambizioso per il turismo ascolano. Il nuovo hotel sorgerà su una superficie di circa 3mila metri quadrati e si svilupperà su quattro piani, tre dei quali saranno dedicati alle 95 camere previste. La posizione strategica dell’hotel, vicino all’uscita est dell’Ascoli-Mare di Monticelli-Folignano, ne facilita l’accesso sia per i turisti che arrivano in città via terra sia per coloro che provengono da altre regioni o nazioni.

Collaborazione e sviluppo: le parole chiave del successo. La realizzazione del maxi hotel è frutto della collaborazione tra il Comune di Ascoli Piceno e l’imprenditore Battista Faraotti, figura chiave nel panorama economico locale. Questa sinergia rappresenta un esempio virtuoso di come pubblico e privato possano lavorare insieme per il bene comune e lo sviluppo turistico della città.

Innovazione architettonica e gestione internazionale. L’architettura del nuovo albergo porta la firma dell’ingegner Maurizio Piola di Piola Engineering, promettendo soluzioni innovative sia dal punto di vista estetico che funzionale. Inoltre, la gestione sarà affidata a una catena alberghiera internazionale in rapida ascesa nel segmento midscale. Questa scelta garantisce non solo professionalità nella gestione quotidiana ma anche visibilità internazionale alla struttura.

nuovo hotel per turisti
Ascoli si prepara ad accogliere migliaia di turisti/Ascoli.cityrumors.it

 

Un Impulso vitale per l’economia locale. L’impatto del maxi hotel sulla città non si limiterà alla sola offerta ricettiva ma avrà ripercussioni positive sull’economia locale nel suo complesso. L’aumento dei visitatori porterà infatti benefici a ristoranti, negozi e servizi vari, contribuendo significativamente allo sviluppo economico ascolano.

Verso il futuro: aspettando il Natale 2025. Con l’inizio dei lavori previsto entro fine luglio 2024 e l’apertura programmata per novembre 2025, Ascoli Piceno si appresta a vivere un momento storico importante. Il nuovo maxi hotel non solo risponde alle crescenti esigenze turistiche della città ma rappresenta anche un simbolo tangibile dell’impegno verso lo sviluppo sostenibile e qualitativo del territorio ascolano.

Impostazioni privacy