Home Cronaca Ascoli, Solstizio d’Estate per il ‘Festival dell’Appennino’ con tappa domani a Venarotta

Ascoli, Solstizio d’Estate per il ‘Festival dell’Appennino’ con tappa domani a Venarotta

768
0

Il Festival dell’Appennino 2019 si prepara ad accogliere il solstizio d’estate con la prossima tappa in programma venerdì 21 giugno a Venarotta. Dopo Ascoli Piceno, Montedinove e Spelonga, sabato prossimo, il Festival si immerge nell’atmosfera di una notte considerata magica fin dall’antichità.

Il solstizio estivo è considerato da sempre, infatti, un momento di grande connessione con il divino, poiché la grande quantità di luce naturale era ritenuta una diretta manifestazione degli dei. Nel Cristianesimo questo giorno coincide con la natività di Giovanni Battista, il predicatore che battezzò Gesù e in erboristica, il periodo tra il 21 e il 24 giugno è il migliore per cogliere piante officinali come la melissa o l’iperico, anche detta “erba di San Giovanni”.

Molteplici significati tra natura e mistero che accompagneranno, dunque, la prossima tappa del Festival dell’Appennino, denominata “Solstizio d’Estate”. Ci si ritroverà tutti alle 15.45 a Venarotta, per poi partire per l’escursione naturalistica intorno alle 16.00 e arrivare alla collina di Sant’Antonio per le 18. A questo punto, il laboratorio alchemico di APS “Libero Spirito” sarà dedicato a “La preparazione dell’acqua di San Giovanni” e alle 18.45 ci sarà la Performance/Reading teatrale in lingua inglese “The spell and the Oblivion” (L’incantesimo e l’oblio). Si cenerà alle 20.15 e dalle 21.15 ci si allieterà con il concerto dei Buxi Dixie “Musica sotto la luna”. Con il loro stile Dixieland, che consiste in un particolarissimo modo di suonare il New Orleans Jazz degli inizi del ventesimo secolo, i Buxi Dixie suoneranno musiche che vanno dagli anni Venti agli anni Quaranta.

Ricordiamo che il Festival è un progetto realizzato insieme alla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno nell’ambito delle misure di contrasto alle conseguenze del sisma, un modo incantevole di scoprire e vivere il territorio, i borghi e le montagne del Piceno, partecipando a escursioni, eventi culturali, concerti, visite guidate e performance teatrali in italiano e in inglese in scenari meravigliosi e suggestivi. Tutti gli eventi sono gratuiti e aperti alla comunità. Ogni escursione è accompagnata da guide specializzate, sono importanti abbigliamento e scarpe adeguate. Le comunità locali allestiscono punti di ristoro per gustare i prodotti tipici.

Oltre alla Appennino Up, associazione capofila, i partner del progetto sono: Associazione Libero Spirito, Comune di Rotella, Comune di Montedinove, Compagnia dei Folli Srl, Consorzio Marche Maraviglia, Comune di Palmiano, Associazione Guide Turistiche Marche V Regio, Liceo Artistico Osvaldo Licini, Cammini della Marca, Comune di Arquata del Tronto, Comune di Ascoli Piceno, Istituto Celso Ulpiani, Spin Off Unicam ART & Co., Associazione Mountain Project, Comune di Venarotta, Comune di Montemonaco.

 

PROGRAMMA

 

21 giugno Venarotta (AP) “Solstizio d’Estate”
Ore 15.45 Ritrovo a Venarotta (gazebo)

Ore 16.00 Partenza del trek
Ore 18.00 Arrivo alla collina di Sant’Antonio

Ore 18.15 laboratorio “La preparazione dell’acqua di San Giovanni” a cura di APS “Libero Spirito”

Ore 18.45 performance teatrale in lingua inglese “The spell and the Oblivion” (“L’incantesimo e l’oblio”)
Ore 20.15 cena

Ore 21.15 concerto Buxi Dixie “musica sotto la luna”

 

Info escursione

Capodipiano- Collina S. Antonio – Venarotta

Dislivello salita 464 mt

Lunghezza 6,78 KM

Percorrenza : 4.00 h

Difficoltà percorso: Escursionistico