Home Cronaca San Benedetto, la Città ha festeggiato le Forze Armate

San Benedetto, la Città ha festeggiato le Forze Armate

198
0

La Città ha celebrato il 4 novembre, festa dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate, con una cerimonia durante la quale sono state deposte corone ai monumenti ai caduti di largo Onorati. Subito dopo, le autorità si sono trasferite in corteo alla sede dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia per un’analoga cerimonia dinanzi al monumento ai caduti della Marina Militare. Hanno preso parte alla cerimonia alcune classi in rappresentanza degli istituti scolastici della Città.

Nel suo breve intervento a chiusura della cerimonia, il sindaco Pasqualino Piunti ha spiegato i gesti “semplici ma altamente simbolici compiuti” con la volontà di “ringraziare coloro che, indossando una divisa, operano ogni giorno per assicurare pace, concordia tra le persone di questo Paese ma anche in difficili missioni all’estero e di ricordare tutti coloro che hanno perso la vita, sempre indossando una divisa, per far sì che l’Italia diventasse una realtà unitaria, uno stato e una nazione nella quale tutti possano riconoscersi”.
“Dopo la parentesi fascista e l’abisso della seconda guerra mondiale – ha aggiunto Piunti -la rinascita democratica e la formazione della comunità europea hanno rinsaldato questa unità, stavolta però in un contesto di pace e di regole democratiche di cui oggi godiamo e per le quali non ringrazieremo mai abbastanza i nostri padri. Tutto ciò non dobbiamo mai dimenticarlo perché pace, prosperità, benessere sono traguardi che non si raggiungono una volta per tutte ma vanno conservati con l’impegno quotidiano di tutti noi”