Home Cultura & Spettacolo Prosegue il 26° EXPO del Documentario Premio Libero Bizzarri Oltre il calcio...

Prosegue il 26° EXPO del Documentario Premio Libero Bizzarri Oltre il calcio – le realtà degli altri sport

216
0

SAN BENEDETTO, Al Teatro Concordia e alla Palazzina Azzurra  di San Benedetto del Tronto martedì 12 novembre terza giornata del Premio Libero Bizzarri.

Alle ore 9: Mediaeducazione – Visioni Future (per gli studenti delle scuole superiori – aperte a tutti) “Selfie” di Agostino Ferrente (2018, 76’)

Amicizia, amore, futuro, delinquenza e discriminazione attraverso gli occhi e i vide-selfie di due ragazzi, Alessandro e Pietro, nati e cresciuti nel Rione Traiano, un quartiere difficile di Napoli. I due amici sono inseparabili, Alessandro ha trovato un lavoro da cameriere in un bar mentre Pietro, che ha studiato per diventarlo, cerca un posto da parrucchiere.

Ore 11
Normal di Adele Tulli (2018, 70’)
Un viaggio tra le dinamiche di genere nell’Italia di oggi, raccontate attraverso una successione di scene di vita quotidiana, dall’infanzia all’età adulta. Un caleidoscopio di situazioni di volta in volta curiose, tenere, grottesche, misteriose, legate dal racconto della cosiddetta normalità, mostrata da angoli e visuali spiazzanti. Sarà presente Adele Tulli.

Ore 21
Le sere del Bizzarri
“La maglietta rossa” di Mimmo Calopresti (1976, 50’)
Finale di Coppa Davis tra Italia e Cile. Adriano Panatta e il suo compagno di squadra Paolo Bertolucci indossano una maglietta rossa come gesto provocatorio nei confronti del generale Pinochet.

“Socrates, uno di noi” di Mimmo Calopresti e Marco Mathieu (2014, 43’)
La storia di un campione del calcio brasiliano e italiano.

Laureato in medicina e molto sensibile ai temi sociali e politici, Socrates diede vita tra il 1982 e 1983 alla famosa “Democrazia Corinthiana” dove di fatto giocatori e allenatore autogestivano la squadra del San Paulo, scavalcando presidente e dirigenti. Finita la carriera, egli riprenderà la professione di medico e si avvicinerà all’attività politica.

Sarà presente Mimmo Calopresti, a cui verrà consegnato il Premio Libero Bizzarri – Maestro del Cinema del Reale.

PALAZZINA AZZURRA:

Dalle 10 alle 11.30
Incontro con le scuole medie del territorio e proiezioni di documentari scelti da studenti e professori.