Home Cultura & Spettacolo Lunedì 17 agosto parte la VIII edizione del Festival Internazionale Confini di...

Lunedì 17 agosto parte la VIII edizione del Festival Internazionale Confini di Danza

329
0

SAN BENEDETTO – E’ tutto pronto, a San Benedetto del Tronto, per l’avvio del VIII Festival Internazionale Confini di Danza, ponte di unione tra coloro che amano la danza e i grandi maestri. La Riviera delle Palme tornerà ad ospitare il festival, dal 17 al 22 agosto: rappresenta la grande possibilità, per quanti amano danzare, di conoscere e studiare con maestri di alta qualità e competenza. Docenti e allievi hanno l’occasione di incontri, in un ampio spazio di condivisione, di informazioni, esperienze e innovazione. Ogni partecipante al Festival, come allievo e fruitore, ha la possibilità di accrescere e perfezionare la propria formazione coreutica, ampliare il proprio curriculum artistico, in previsione di esperienze lavorative future ed essere a contatto con realtà e esperienze diverse, in un ambito continuo di crescita. Inoltre, durante il Festival vengono assegnate borse di studio agli allievi che si distinguono per formazione, atteggiamento e passione, grazie alle quali avranno la possibilità di entrare in luoghi di formazione, in una situazione privilegiata e di incrementare la loro formazione sia a livello esperienziale, sia di crescita artistica.
L’organizzazione evento è dell’Associazione Culturale Ar’ya TheatART BALLET di San Benedetto, in collaborazione con l’assessorato alla cultura del Comune di San Benedetto e con la Direzione Artistica di Antonella Ascani.

Il Festival si svolgerà negli spazi di Hopera Ballet Istituto Formazione Danzatori di San Benedetto.
Gli artisti ospiti e docenti saranno il danzatore e maitre de ballet Andrei Fedotov, la danzatrice e coreografa Antonella Ascani, la danzatrice e docente del Liceo Coreutico Filelfo di Tolentino, Alessandra La Spada, il danzatore e personal trainer Massimo Castagnini e la mental coach Marzia Ascani.
Lezioni di danza e i workshop si terranno dal mattino alla sera da lunedì 17 a sabato 22 agosto: di Danza Classica, Laboratorio Coreografico, Danza Contemporanea, Sbarra a Terra e Gyrokinesis, Coaching nella Danza. Nella serata conclusiva, il 22 agosto, è previsto uno spettacolo con gli artisti, presso Bagni Oltremare, e saranno consegnati gli attestati di frequenza e le borse di studio per la Renato Greco Dance Studio di Roma, Istituto Addestramento Lavoratori dello Spettacolo di Roma e Hopera Ballet Istituto Formazione Danzatori.

GLI ARTISTI E DOCENTI:

ANDREI FEDOTOV Danza Classica Danzatore e interprete di grandi balletti, ha danzato nei più importanti teatri al mondo, solista della Compagnia del Bolshoi di Mosca, ha danzato al fianco di Rudolf Nureyev. Étoile nel Ballet National de Nancy e de Lorraine. , il ministro della cultura francese lo ha investito della carica di “Cavaliere degli ordini delle arti e delle lettere”. Maître de Ballet del Teatro alla Scala di Milano, del San Carlo di Napoli, Arena di Verona , del Teatro Massimo di Palermo, dell’Arena di Verona, del Royal New Zealand Ballet, del Teatro dell’Opera di Roma. Le sue lezioni di danza classica si terranno i giorni venerdì 21 e sabato 22 Agosto.

ALESSANDRA LA SPADA. Danza Contemporanea Danzatrice – Docente. Diplomata all’Accademia Nazionale di Danza é docente di Danza Contemporanea al Liceo Coreutico F. Filelfo di Tolentino. Sarà docente ospite della Ottava Edizione del Festival Internazionale Confini di Danza dove terrà un seminario di Danza Contemporanea, applicando la “Tecnica” Release, tecnica trasversale e dove si lavorerà in “Floorwork”, in “Standing Up” e “On the space”. Le sue lezioni saranno accompagnate dalla musica dal vivo eseguita Maestro Danilo Tarquini. Le lezioni si terranno presso le aule di Hopera Ballet Istituto Formazione Danzatori nei giorni 17-18-19 Agosto.

ANTONELLA ASCANI Modern e Danza Contemporanea danzatrice, coreografa , docente e direttrice artistica del Festival. Al Festival Internazionale Confini di Danza terrà un laboratorio coreografico in cui riproporrà ilsuo lavoro “La Preghiera” tratto dal suo spettacolo NOCTURNIA…frammenti della notte. Coreografia realizzata con la sua tecnica e il suo stile che hanno illuminato negli anni tantissimi allievi, danzatori e insegnanti. La sua tecnica, che è una profonda trasposizione della danza classica, è legata a dinamiche che mantengono le forme e a forti linee, nella sua più completa leggibilità coreutica. Una danza emozionante che accresce la consapevolezza del proprio corpo. Il workshop si terrà mercoledì 19, giovedì 20, venerdì 21 Agosto.

MASSIMO CASTAGNINI Sbarra a terra e Gyrokinesis Danzatore, personal trainer e assistente di Antonella Ascani. Al Festival Internazionale Confini di Danza terrà delle lezioni di Sbarra a terra. Lezioni per il miglioramento dell’assetto complessivo del corpo, del giusto allineamento delle spalle, delle anche, delle ginocchia e dei piedi. Gli esercizi si eseguono lavorando a terra con la colonna vertebrale in estensione, le spalle abbassate e l’addome rientrato. In questo modo è possibile effettuare numerosi esercizi di isolamento dei muscoli delle gambe, libere dalla necessità di equilibrio e riducendo al minimo il peso sui tendini e la schiena. Si ottiene, così, un importante concentrazione sugli esercizi raggiungendo un elasticità generale, rinforzando schiena e addome e rendendo più flessibili e elastiche le gambe con benefici su tutto il corpo. Sono lezioni adatte a tutti… Le lezioni si terranno presso Bagni Oltremare nei giorni 17-18-19 Agosto 2020. Massimo Castagnini inoltre terrà delle lezioni di Gyrokinesis, un programma pensato per risvegliare il corpo per aumentare la flessibilità della schiena , migliorare l’elasticità delle gambe e rendere più fluidi i movimenti. Le lezioni si svolgeranno nei giorni 20-21-22 Agosto

MARZIA ASCANI Coaching nella Danza Mental Coach al Festival Internazionale Confini di Danza terrà tre sessioni di Coaching applicato alla Danza. Per diventare prima un bravo allievo e poi un eccellente danzatore, è fondamentale lo studio della tecnica. Nello stesso tempo è indispensabile una realizzazione del proprio io, libero da limiti, da convinzioni e schemi ripetitivi. Il Coaching nella Danza rappresenta un percorso parallelo in un continuo crossover tra la tecnica della danza e la sua applicazione nel senso dell’essere. Essere per vivere…Essere per DANZARE! Le sue lezionisi svolgeranno nei giorni 18– 19- 20 agosto presso le aule di Hopera Ballet Istituto Formazione Danzatori.
Nella serata conclusiva il 22 Agosto ci sarà uno spettacolo con gli artisti ospiti del Festival, presso Bagni Oltremare, a San Benedetto, e durante la serata saranno consegnati gli Attestati di Frequenza e le Borse di Studio per:

• Renato GRECO Dance Studio Direttore Artistico Renato Greco – Roma

• I.A.L.S. Istituto Addestramento Lavoratori dello Spettacolo – Roma

Per iscrizioni agli stage e informazioni www.confinididanza.itconfinididanza@virgilio.it.