Home Eventi SAN BENEDETTO PARTECIPA ALLA CAMPAGNA IO NON RISCHIO. LA 10^ EDIZIONE SU...

SAN BENEDETTO PARTECIPA ALLA CAMPAGNA IO NON RISCHIO. LA 10^ EDIZIONE SU FACEBOOK

192
0

SAN BENEDETTO – Anche quest’anno San Benedetto del Tronto, partecipa a “Io Non Rischio”, la campagna di comunicazione promossa dal Dipartimento Nazionale di Protezione Civile, in collaborazione con ANPAS, INGV, Reluiss e Cima, sulle buone pratiche di protezione civile,che apre la seconda Settimana Nazionale della Protezione Civile: sono sette giorni di eventi e iniziative, a livello nazionale e locale, con lo scopo di sensibilizzare i cittadini sulla conoscenza del Sistema, condivisione delle politiche tra le autorità di protezione civile, diffusione della cultura e delle buone pratiche, partecipazione attiva dei cittadini.
Si tratta della 10° edizione, che sarà interamente svolta in digitale, a causa dell’emergenza sanitaria. Saranno ancora una volta i comunicatori della FISA, Federazione Italiana Salvamento Acquatico, e quelli della Croce Verde di San Benedetto, a gestire la piazza virtuale “mista” sui rischi terremoto ed alluvione, domenica 11 ottobre, a partire dalle ore 8.30, sulla pagina facebook “Io non rischio 2020-San Benedetto del Tronto”.
A causa dell’emergenza per il covid-19 cambia la modalità di comunicazione, ma non la passione che anima l’iniziativa: da settimane, infatti, i volontari lavorano per affrontare al meglio questa sfida, che può rappresentare un importante anello di congiunzione tra diverse generazioni.
Tra dirette Facebook e video realizzati la giornata di domenica, sarà un’occasione di confronto e crescita, per scoprire cosa ciascuno può fare sul fronte della prevenzione e in situazioni di emergenza.
Tra i contributi locali più importanti alla campagna di comunicazione, ci sono quelli del poliedrico attore comico televisivo Pierpaolo Piccioni in arte “Petò”, di Radio Incredibile, dei Dualmente Live, dei Pupazzi, a cui va il ringraziamento della FISA e della Croce Verde per la grande sensibilità ed interesse mostrati. Sicuramente sarà una giornata ricca di sorprese, che non deluderanno le aspettative della vigilia.