Home Prima Pagina Ascoli Calcio, A Salerno arbitra l’ingegner Antonio Giua della sezione di Olbia

Ascoli Calcio, A Salerno arbitra l’ingegner Antonio Giua della sezione di Olbia

351
0
L'arbitro Antonio Giua di Olbia

Antonio Giua della sezione di Olbia è l’arbitro designato per dirigere Salernitana-Ascoli, match valido per la 5^ giornata del Campionato di Serie BKT, in programma sabato alle ore 14:00 allo stadio “Arechi” di Salerno.

Gli Assistenti saranno Valerio Vecchi di Lamezia Terme e Marco Della Croce di Rimini. Quarto Ufficiale Luca Massimi della sezione di Termoli.

Antonio Giua,  ingegnere di 31 anni, fischietto di Calangianus, ha diretto Salerno-Anziolavino 3-2 nel 2011-12 dove ammonì erroneamente Mounard dopo aver segnato, quando in realtà fu Chirieletti a rimuovere la bandierina dal corner per esultare con i compagni. A seguito di ciò, Mounard fu espulso perché già ammonito in precedenza.

Gli altri precedenti sono Salerno-Porto Torres 2-1, sempre nel campionato di D, Salernitana-Melfi 0-0 (2 gialli nella circostanza) nella Lega Pro 2014-15, Salernitana-Spezia 2-0 (5 gialli) e Salernitana-Pro Vercelli 0-0 della stagione 2017-18, oltre a Cittadella-Salernitana 3-1 del 2018-19

In questa annata ha finora diretto 2 partite, di cui 1 in A (Parma-Verona: 1-0) e 1 in B (Lecce-Pordenone: 0-0), comminando sette ammonizioni e nessuna espulsione.

L’Ascoli ha quattro precedenti con l’unico arbitro sardo arrivato in serie A e il bilancio parla di una vittoria, due pareggi e una sconfitta. L’ultimo match è finito in pareggio 2-2 due anni fa in casa contro il Foggia grazie all’eurogol di Oliver Kragl (oggi in bianconero) da 25 metri proprio nei minuti finali.

Sempre in serie B nel campionato 2017/2018  al “Tardini” di Parma decretò l’espulsione di Bright Addae per un normale fallo di gioco su Scavone ma non fece la stessa cosa con Lucarelli per un intervento falloso in area di rigore su Santini e l’Ascoli perse 4-0.

Gli altri due precedenti sono: Ascoli-San Marino 1-1 nel 2014 con espulsione del capitano bianconero Berrettoni e nel 2017 in Ascoli-Pro Vercelli 1-0 sempre al “Del Duca” con rigore di Rosseti concesso per il fallo di Berra su Gigliotti.