Home Cronaca Ascoli Piceno e Provincia Striscione contro Fioravanti. Ascolto&Partecipazione:”Riteniamo abbia fatto bene a firmare, non c’è stata...

Striscione contro Fioravanti. Ascolto&Partecipazione:”Riteniamo abbia fatto bene a firmare, non c’è stata difesa da chi governa con lui la città”

314
0
Il cardiologo Emidio Nardini candidato sindaco per la lista civica 'Ascolto & Partecipazione

“Ieri al velodromo di Monticelli sono comparsi due striscioni dai toni e caratteri tipografici tipici degli ambienti di estrema destra. Uno: “Ascoli è d’onore, no al film del traditore” alludendo forse – non si sa bene a chi – al film che si girerà ad Ascoli con la regia di Giuseppe Piccioni.” – dichiara attraverso un comunicato il Comitato Ascolto & Partecipazione.

“L’altro: “Una firma per clamore, Fioravanti senza onore” rivolto invece direttamente al Sindaco reo di aver firmato lo scorso 20 Febbraio, nel banchetto allestito da “Ascolto & Partecipazione”, il progetto di legge di iniziativa popolare lanciata dal sindaco del comune di Stazzema sulle norme contro la propaganda e la diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo e la vendita e produzione di oggetti con simboli fascisti.

A differenza di quanto scritto su quello striscione, riteniamo che il sindaco di una città insignita di Medaglia d’Oro per Attività Partigiana abbia fatto bene ad apporre quella firma non tanto per clamore, ma per rispetto di quelle persone che con la Resistenza hanno sacrificato la loro vita per liberare il paese dal nazifascismo.

Dopo quella firma abbiamo letto sui social solo infuocate critiche che davano dell’antifascista e del traditore al sindaco. Al contrario non abbiamo visto (ci sarà sfuggito?) alcun intervento in sua difesa da parte di chi con lui governa la città. E anche chi lo ha sponsorizzato, elogiato e difeso fino a derubricare la sua presenza
alla cena commemorativa della marcia su Roma ad un casuale passaggio a sua insaputa, non ha proferito verbo (chi tace acconsente!).

Il suo vicesindaco, gli assessori, l’ex sindaco e suo mentore Castelli, Antonini, Latini e il Presidente Acquaroli (convitato alla suddetta cena di commemorazione) condividono la scelta di Fioravanti? Se la condividono, hanno firmato anche loro o firmeranno? “Ascolto & Partecipazione” fino al prossimo 28 marzo, ogni fine settimana sarà in Piazza del Popolo a raccogliere le firme sulle norme contro la propaganda fascista e nazista. Aspettiamo al banchetto anche loro!” – conclude Ascolto & Partecipazione.