Home Prima Pagina “Ludoteca in giardino”, a Grottammare attività dal 3 maggio Intrattenimento...

“Ludoteca in giardino”, a Grottammare attività dal 3 maggio Intrattenimento per bambini e adolescenti con i progetti delle educatrici comunali

161
0

GROTTAMMARE – Nel giardino comunale come in Ludoteca: le educatrici dei centri ricreativi di Grottammare hanno elaborato un progetto, che prevede attività all’aperto da svolgersi nel giardino di palazzo Ravenna, a partire dal prossimo 3 maggio.
“Ludoteca in giardino”, questo il nome, è dedicato a bambini e bambine da 6 agli 11 anni e a ragazzi e ragazzi dai 12 in su e si realizzerà nel rispetto di quanto previsto nelle “Linee guida per la gestione in sicurezza di opportunità organizzate di socialità e gioco per bambini e adolescenti nella fase 2 dell’emergenza COVID-19”, attualmente in vigore e successive modificazioni.

Gli incontri saranno a numero chiuso e prenotabili tramite l’utilizzo del portale on-line “Eventbrite”. La prenotazione, per i minorenni, dovrà essere effettuata da un adulto titolare della sua responsabilità.
In caso di attività programmate che prevedano laboratori artistici e creativi, ogni bambino disporrà di una propria postazione assegnata e dotata di materiale ad uso singolo esclusivo.
Le attività di movimento e di gioco in gruppo saranno organizzate pianificando le distanze necessarie tra i partecipanti.

La partecipazione è riservata agli utenti regolarmente iscritti e che abbiano consegnato, oltre alla documentazione richiesta per l’iscrizione, “L’autocertificazione sullo stato di salute del Minore” come previsto dalle normative di prevenzione da Covid-19.

L’assessore Lorenzo Rossi e la consigliera delegata alla Politiche giovanili Martina Sciarroni sottolineano il valore educativo dell’iniziativa: “Finalmente – dichiarano – i nostri bambini possono tornare a giocare all’aperto, tornare a condividere spazi e a rivivere momenti ludico-ricreativi fondamentali per il loro sviluppo. Inoltre, attraverso il naturale momento del gioco, svilupperanno e apprenderanno maggiormente le nuove regole socio sanitare che sono alla base del superamento di questo difficile momento che ormai viviamo da più di un anno. La ludoteca all’aperto sarà ospitata nel giardino comunale, luogo simbolo della cittadinanza, così che fin da piccolissimi comincino a percepire il Comune come la casa di tutti e non un’istituzione lontana”.

Un calendario settimanale regolerà l’intrattenimento in base all’età dei partecipanti:
– n. 3 incontri settimanali della durata di 2 ore – dalle ore 17 alle ore 19 – nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì, per la fascia di età dai 6 agli 11 anni;
– n. 2 incontri settimanali della durata di 2 ore – dalle ore 17 alle ore 19 – nelle giornate di martedì, e giovedì per la fascia di età dai 12 ai 18+ anni.