Home Economia Ascoli Piceno e Provincia Ascoli, Bando pubblico per progettazione, realizzazione di interventi di contrasto della privazione...

Ascoli, Bando pubblico per progettazione, realizzazione di interventi di contrasto della privazione economico-sociale e per l’inclusione attiva

356
0
Il sindaco Marco Fioravanti e l'assessore ai servizi sociali Massimiliano Brugni
Negli ultimi periodi si sono susseguiti aiuti economici e sociali, dal Reddito di emergenza ai buoni spesa, dal decreto ristori agli interventi dei singoli Comuni, utili a sostenere le spese più urgenti. Ma non tutti hanno avuto uguale accesso a queste misure, anche perché il reddito dell’anno precedente era totalmente differente dalla situazione attuale. Si è rilevato necessario, anche alla luce delle nuove fragilità, mettere in campo strumenti in grado di
offrire risposte adeguate a sostenere sia la nuova platea di utenza generata dalla pandemia sia gli utenti già in carico, dotandosi di strumenti e metodi che permettano un intervento tempestivo a tutela delle fasce più deboli.
Per questo l’Ambito Territoriale Sociale XXII ha emanato un bando pubblico per espletare una procedura selettiva comparativa al fine di individuare un soggetto del Terzo Settore – organizzazione di volontariato o associazione di promozione sociale – con cui stipulare apposita convenzione per la realizzazione e lo sviluppo di un progetto che preveda la progettazione, la realizzazione di interventi di contrasto della privazione economico-sociale e per l’inclusione attiva.
“Come Amministrazione – ha detto il sindaco Marco Fioravanti – siamo da sempre molto attenti alle problematiche e alle necessità delle fasce più deboli della popolazione. La pandemia non solo ha acuito situazioni già difficili, ma ha creato nuove difficoltà e fragilità che devono essere monitorate e affrontate. Il progetto messo in campo dall’Ats XXII è l’ennesimo tassello di questa nostra missione”.

L’assessore ai servizi sociali, Massimiliano Brugni, ha aggiunto: “Inclusione attiva e contrasto della privazione economico-sociale sono gli obiettivi del progetto che l’Ambito territoriale vuole sviluppare insieme a un soggetto del Terzo settore, per dare un servizio sempre più mirato all’utenza e un sostegno fattivo a chi si trova a dover affrontare situazioni di difficoltà. Il Covid ha creato nuove esigenze dal punto di vista sociale a cui vogliamo dare risposte rapide e concrete”.

Le attività progettuali previste sono, a titolo esemplificativo, le seguenti:
 Partecipazione alle equipè multidisciplinari convocate dall’Assistente Sociale/Soc. Case manager per la realizzazione di un progetto individualizzato per l’utente;
 Erogazione di fondi a favore degli utenti che saranno rendicontati all’Ambito Territoriale Sociale XXII;
 Acquisto ed erogazione di prestazioni di servizi a favore degli utenti che saranno rendicontati all’Ambito Territoriale Sociale XXII;
 Rimborso spese a favore degli utenti che saranno rendicontati all’Ambito Territoriale Sociale XXII;
 Concorso alla realizzazione di una rete fra gli attori del privato sociale presenti nel territorio interessati alla materia, partecipando ad incontri finalizzati alla comunicazione dell’esperienza realizzata e dei bisogni rilevati dall’utenza;
Il bando prevede un rimborso massimo pari ad € 30.000,00 e la scadenza per la presentazione delle domande è fissata a mercoledì 24 novembre 2021, alle ore 12:00.
Per informazioni: sito istituzionale del Comune di Ascoli Piceno www.comune.ap.it
Coordinatore Ambito Territoriale Sociale – dott. Domenico Fanesi – 3896458895, d.fanesi@comune.ap.it