domenica, Maggio 29, 2022
HomeCronaca Ascoli Piceno e ProvinciaAscoli, Coldiretti apre un nuovo ufficio in Via Piceno Aprutina

Ascoli, Coldiretti apre un nuovo ufficio in Via Piceno Aprutina

“Un ufficio nuovo ad Ascoli: moderno, dotato di tutti i comfort, di un parcheggio, comodo anche per gli associati provenienti dai comuni limitrofi. Questo era un obiettivo che ci eravamo prefissati di raggiungere e con cui volevamo dare il benvenuto al nuovo anno. Così è stato”.

Con queste parole la Federazione Interprovinciale Coldiretti Ascoli Fermo commenta l’inaugurazione del suo nuovo ufficio zonale nel capoluogo piceno, in Via Piceno Aprutina 47, all’ultimo piano di Palazzo Sabatini, a due minuti dall’uscita Ascoli Est dell’Ascoli-Mare. Il taglio del nastro è avvenuto questa mattina alla presenza del sindaco Marco Fioravanti.

 “Quella di Via Aprutina è un’ottima collocazione, più attenta alle esigenze degli associati residenti nei 13 comuni della nostra zona di Ascoli Piceno” commenta Armando Marconi, presidente di Coldiretti Ascoli Fermo, la più grande organizzazione agricola delle due province con oltre 5.500 associati e 9 uffici, oltre i recapiti, dislocati capillarmente su tutto il territorio. “Un’organizzazione moderna deve offrire ai propri Soci servizi di alto livello dal punto di vista qualitativo, specialistico e dei rapporti – prosegue il presidente – e per farlo occorrono anche uffici adeguati e ben collocati come quelli che abbiamo inaugurato oggi. Vogliamo sempre di più rispondere in modo efficace alle esigenze di un’agricoltura che interagisce da protagonista con l’intera società”.

“In Via Aprutina le imprese agricole troveranno l’ufficio tecnico Caa e l’ufficio contabilità Iva, mentre tutti gli associati, anche chi non è un coltivatore diretto, potranno rivolgersi all’ufficio Caf e godere di tutti i servizi previdenziali del nostro patronato Epaca. I colleghi sono già operativi con la professionalità e la passione di sempre” gli fa eco il direttore Francesco Goffredo.

“Siamo anche molto soddisfatti di conservare gli uffici di via Asiago 2, in Porta Tufilla dietro il Liceo Classico, nei quali la Coldiretti ha sede dal 1967 – concludono Marconi e Goffredo. “Dopo una ristrutturazione, in centro città avremo la sede di rappresentanza interprovinciale dove continueranno d essere ubicati la direzione, la segreteria e gli uffici dei capi servizio”.

“Siamo felici dell’apertura del nuovo ufficio zonale di Coldiretti Ascoli Fermo, perché questo permetterà di incrementare il livello qualitativo dei servizi offerti alla cittadinanza – il commento del sindaco Fioravanti – Colgo l’occasione per ringraziare Coldiretti non solo per le attività svolte in favore delle imprese agricole e di tutti gli associati, ma anche per la costante vicinanza al territorio, mostrata anche attraverso iniziative di beneficenza e solidarietà in questo difficile periodo di emergenza”.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'