Ascoli blindata per i bersaglieri, ma gli ascolani sono contenti

Ascolicityrumors.it ha sentito la gente e l’atmosfera in città è quella delle migliori occasioni con persone che arrivano da ogni parte d’Italia tutta la zona è piena di entusiasmo: “E’ un’invasione bellissima”

Una città assediata e blindata per molti. Non è facile in questi giorni muoversi per Ascoli, tante persone che vivono lì potrebbero non gradire quella che è a tutti gli effetti una vera e propria invasione, anche perché ritrovarsi all’improvviso quasi 35.000 persone in più che girano e che vanno in giro per la città non è proprio semplice e agevole. Qualcuno potrebbe non gradire, visto che Ascoli è una bellissima città, ma anche molto tranquilla. La novità invece è che i bersaglieri hanno portato un entusiasmo e una vitalità incredibile. E quello che fa più pensare è che al 71/esimo raduno dei bersaglieri tanti non sono proprio giovanissimi, ma hanno una vitalità e un’allegria che pochi possono vantare.

L'arrivo
Il corpo dei bersaglieri (ansa ascolicityrumors.it)

 

Nessuno si lamenta, nessuno sbraita anzi l’esatto contrario. Tanti gli esercizi commerciali e gli alberghi che sono contenti, naturalmente, ma non è tanto e solo questo, è l’atmosfera che si respira nella città che è diversa e “anche più bella, più viva e più intensa“, dice sorridente ad Ascolicityrumors.it più di un ascolano che vede questa invasione come una “possibilità per crescere”, anche perché, come ha più volte detto il Sindaco Fioravanti, il raduno dei bersaglieri ad Ascoli, rappresenta una “ricchezza per Ascoli, per le Marche e per tutta la gente“.

“Che belli vedere tutte queste piume nere in giro per la città”

La tranquillità
Uno dei posti più belli di Ascoli che in questi giorni è preso d’assalto (Facebook ascolicityrumors.it)

 

Aspettavamo questi giorni con un po’ di preoccupazione – dice la signora Giovanna -, ma devo dire che da quando sono qui questi bersaglieri non fanno altro che ridere e donare allegria, non pensavo che potesse anche essere così divertente e bello avere così tanta, ma tanta gente in giro per la città. A qualcuno sembrerà caotica, ma è una bellissimo caos, colorato, con gente che arriva da ogni parte d’Italia. E sono tutti simpatici“. Ascolicityrumors.it ha sondato un po’ il terreno in questi giorni anche per capire che tipo di clima si respira da quando ci sono tutte queste persone.

E’ molto bello vedere gente grande ma anche tanti giovani andare in giro con questi cappelli con le piume nere, il classico del bersagliere, sono proprio persone meravigliose. E se c’è un po’ di trambusto, è molto divertente, anche perché aver così tanto entusiasmo in questo momento è qualcosa di straordinario”, sottolinea il signor Antonio ad Ascolicityrumors.it, un professore di latino che è sorpreso da così tanta bellezza e simpatia che trasmettono i bersaglieri. “Sarebbe bello che diventasse un appuntamento fisso“, dice con un filo di speranza un barista del centro.

 

Impostazioni privacy