giovedì, Giugno 30, 2022
HomeCultura & Spettacolo Ascoli Piceno e ProvinciaAscoli, Parte oggi il Festival dell'Appennino con la prima tappa 'Solstizio d'Estate'...

Ascoli, Parte oggi il Festival dell’Appennino con la prima tappa ‘Solstizio d’Estate’ a Monte Piselli

Escursione pomeridiana alle Tre Caciare, concerto all’imbrunire di Omar Conti, il pianista col maggiolone e musica dei Pupazzi per l’evento inaugurale di quest’anno.

Con l’arrivo dell’estate torna il Festival dell’Appennino, inclusivo di natura.
Giunto alla sua tredicesima edizione, sotto la guida di BIM Tronto e Mete Picene, con la direzione artistica dell’associazione Appennino Up, mantiene il focus su rigenerazione e valorizzazione del Piceno, con un’attenzione particolare alle aree interne, attraverso la promozione di un turismo lento, sostenibile, accessibile, a forte caratterizzazione culturale.

“Solstizio d’estate”, questo pomeriggio sulla nostra Montagna dei Fiori, del giorno del passaggio alla nuova stagione, l’evento di apertura di questa edizione.

Appuntamento alle quattro di pomeriggio al parcheggio della seggiovia di San Giacomo per l’escursione alle Tre Caciare: un percorso di 5,1 km con dislivello di 247 metri, percorrenza stimata due ore e mezza andata e ritorno, livello di difficoltà E (escursionistico). Al rientro sarà aperto il Rifugio Tre Caciare come punto ristoro.

Omar Conti e il suo Maggiolone

All’imbrunire andrà in scena il concerto “Saluto al sole che tramonta” del pianista itinerante col maggiolone Omar Conti, un giovane artista e designer di Fossombrone (PU) che, quando inizia l’estate, carica il suo maggiolone Volkswagen del ‘73 rosso fuoco, fa il pieno e gira l’Italia suonando musica classica.

Il musicista marchigiano al termine della sua esibizione lascerà spazio a I Pupazzi, band storica del nostro territorio per la conclusione della serata, all’insegna del puro divertimento per un pubblico di tutte le età, grazie alla proposta di un repertorio che attinge ai più grandi successi del passato, contaminati di contemporaneità in maniera brillante e scherzosa.

Sarà aperta la seggiovia, che, al costo di 5 euro andata e ritorno, renderà possibile usufruire dell’impianto di risalita per arrivare a Monte Piselli e da lì raggiungere La Croce, nei tempi previsti per l’escursione.

Alcune raccomandazioni: indossare scarpe da trekking, avere con sé dell’acqua, portare felpa e k-way.

La partecipazione agli eventi è gratuita.

L’appuntamento è realizzato in collaborazione con il Co.Tu.Ge, Consorzio turistico del comprensorio dei Monti Gemelli.

Per informazioni, è possibile contattare il numero 333.9053322 o inviare una e-mail all’indirizzo info@festivaldellappennino.it. Tutte i dettagli riguardanti il calendario degli appuntamenti saranno reperibili sul sito www.festivaldellappennino.it.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'

TREND TOPIC