Rai, fuori onda mette in imbarazzo Elisa Isoardi: é successo tutto in diretta, ecco l’audio che inchioda la produzione

Il fuori onda che mette in imbarazzo Elisa Isoardi: pura casualità o una precisa strategia contro la conduttrice?

L’ipotesi che circola in questi giorni fa discutere, è la coda lunga del momento imbarazzante che ha visto protagonista una delle conduttrici più amate della Rai ovvero Elisa Isoardi. I telespettatori sono convinti: le è stato giocato semplicemente un brutto scherzo dalla produzione. A rimetterci è stata lei, una ‘gaffe’ indiretta che farà fatica certamente a dimenticare. Sui social se ne parla ancora a distanza di giorni.

Elisa Isoardi fuori onda imbarazzante
Elisa Isoardi, quello che succede a Linea Verde è incredibile: gli autori la incastrano ANSA FOTO Ascoli.cityrumors.it

Riflettori puntati quindi sugli autori di Linea Verde Life, che avrebbero esposto  la presentatrice – guida il programma insieme a Monica Caradonna – alla gogna mediatica. La Isoardi ignara di tutto introduce l’argomento del giorno: “A due passi da Lucca esiste qualcosa di veramente straordinario che non tutti conoscono: un parco di 16 ettari, villa reale…”. La clip ovviamente continua a fare il giro del web.

Elisa Isoardi e la ‘gaffe’ a Linea Verde: “Colpa della produzione”

Avranno almeno letto il testo di Cola di Lana Del Rey prima di mandarla in onda? Pare che gli autori di Linea Verde Life abbiano ignorato un piccolo dettaglio. La canzone recita letteralmente: My pussy tastes like Pepsi Cola che tradotto sarebbe “La mia vagina ha il sapore di Pepsi Cola” e non è stata certamente un’idea simpatica trasmetterla immediatamente prima del servizio di Elisa Isoardi. Il primo piano della conduttrice segue il noto brano, scatenando l’ironia tra i telespettatori.

La 'gaffe' clamorosa di Elisa Isoardi
Elisa Isoardi ‘vittima’ della produzione (Fonte Foto @Rai.it) Ascoli.cityrumors.it

Si schiera dalla parte della conduttrice anche il collega Linus, che durante Deejay Chiama Italia ha provato ad analizzare lucidamente la situazione insieme a Nicola Savino. “Linea Verde è uno dei capisaldi della programmazione Rai. È un programma sereno, rassicurante, che finisce con la partenza del Tg1 alle 13.30. – ha esordito il padrone di casa – C’è stato un servizio nel quale c’era un piccolo pezzo della canzone utilizzato come colonna sonora. Secondo me chi lo ha scelto lo ha fatto con molta cura”.

L’evidenza incastra la produzione e gli autori: “Hanno agito immaginando che nessuno degli spettatori di Linea Verde avesse quel tipo di confidenza con l’inglese”. La presentatrice intanto glissa sull’episodio, non commenta e va avanti incassando una battuta d’arresto di cui non ha certamente colpe.

Impostazioni privacy